[AP] Spazioporti commerciali e officine proprie a che servono?

Discussioni generali sui giochi della Egosoft, tra cui X-BTF, XT, X², X³, X³TC, X³AP.

Moderator: Moderatori per il Forum Italiano

Post Reply
Space100
Posts: 60
Joined: Sat, 7. Nov 15, 13:06

[AP] Spazioporti commerciali e officine proprie a che servono?

Post by Space100 » Sat, 7. Nov 15, 13:48

Sto giocando da un po' e dovo aver fatto un pò di complessi mi chiedevo a che serve comprare uno spazioporto oppure un officina.
Da quello che immagino:

1) ad avere un magazzino di rivendita(lontano dal complesso)? tecnologie per lo spazioporto e armi per l'officina propria?

2) per avere scorte militari in un punto preciso della mappa? per avere quello che vorrei di armi e scudi specifici?(per equipoaggire mie navi)

3) per vendere in una zona distante dai miei complessi? e in questo caso l'IA compra automaticamente a prezzo medio? oppure devo adibire miei TS? vale anche per l'officina? Che merci conviene avere nello spazioporto e quante tipologie?

4) perchè non fare complessi per questo (vendere), forse perchè non conviene spargere in giro complessi in zone pericolose o distanti dai propri settori centrali( a seconda della fazione iniziale scelta)? e a che distanzxa dai complessi per ridistribuire con spazioporti e officine? qualsiasi? se mando un logistico a riempirli

5) ma e questo vorrei capirlo non solo per sapzioporti e officine ma anche per i mie complessi, e/o stazioni se io non metto TS alla vendita, l'IA viene a comprare da me da che distanza (2 jump massimo? 3 jump? 9??)
uso i logistici?

Come avete capito mi sto avvicinando a qualcosa di più evoluto e vorrei capire l'uso normale e/o varianti per queste cose. Grazie!

(PS:prima di comprare qualcosa di così grosso voglio saper usare tutto al meglio, quindi grazie ai veterani per le risposte esaustive!)

[/u]

User avatar
Tolihama
Moderator (Italiano)
Moderator (Italiano)
Posts: 5149
Joined: Tue, 31. May 05, 19:16
x4

Post by Tolihama » Sun, 8. Nov 15, 09:45

Mi spiace doverti deludere, ma credo che gli spazioporti, commerciali e officina, abbiano un'utilità pressappoco nulla in confronto al costo.

Sicuramente dal punto di vista commerciale non servono praticamente a niente, perché non hanno un vero e proprio magazzino: lo stock, per ciascuna merce, è quello di default; non è possibile stabilire la capacità di stoccaggio ma solo le merci commercializzate, e quindi stoccabili, all'interno dello spazioporto. Inoltre le capacità per ogni merce sono veramente minime in confronto a quelle ottenibili tramite gli hub dei complessi: questi infatti non solo uniscono la produzione di tutte le stazioni collegate ma anche le capacità di magazzino.

Ricordo che in passato vi furono diverse discussioni su questa tematica e, a memoria, non mi ricordo che ne fosse uscita alcuna idea geniale su come utilizzare gli spazioporti dal punto di vista commerciale. Ma può essere che la memoria mi inganni, al che aspetto anche l'opinione di altri utenti. :wink:

Dal punto di vista militare, invece, queste stazioni potrebbero essere un pelino più utili, ma solo per via degli attracchi. Infatti:
  • Alcuni spazioporti commerciali (Argon, Teladi) hanno gli attracchi infiniti per la navi di classe caccia (M3, M4, M5) simili a quelli che hanno le carrier di classe M1.
  • Gli spazioporti officina hanno due attracchi per le navi di classe capital (M1, M2, M7).
Quindi, a seconda delle necessità, potresti far attraccare molti caccia oppure far attraccare una capital ship in modo tale da poterla equipaggiare oppure poter scambiare le merci tra questa e altre navi più piccole. Per la verità, ci sono già diversi spazioporti officina sparsi per l'universo per cui operazioni del genere le potresti già fare senza doverti acquistare uno spazioporto officina personale, ma non si sa mai...

Oltre a queste funzionalità, devo dire piuttosto inutili, non mi viene in mente altro. Spesso chi acquista gli spazioporti è solo perché non sa come spendere i propri crediti oppure vuole "decorare" i settori che decide di colonizzare (settori sconosciuti, ad esempio...). Finalità pratiche, a dire il vero, non ve ne sono.


Detto questo, non mi resta che augurarti un buon proseguimento nell'Universo di X. :)
Image

User avatar
Marvho
Posts: 4910
Joined: Mon, 4. Oct 04, 14:33
xr

Post by Marvho » Fri, 13. Nov 15, 17:19

funzionasse come x3 reunion agli spazioporti possono essere assegnati degli agenti commerciali.. pero si AP non ho giocato che la trama
:roll:
What?

Space100
Posts: 60
Joined: Sat, 7. Nov 15, 13:06

trovato un utilità limitata

Post by Space100 » Sun, 13. Dec 15, 19:04

Stesso io che ho chiesto, ho trovato questa utilità limitata:

ho fabbriche di armi in diversi settori ad esempio A;B;C ora se compro una nave e/o catturo la devo armare, se può montare diversi tipi di missili;diversi tipi di armi, allora invece di andare sia in A che B che C vado in D

dove piazzo la mia officina e a dei TS dico di portare le produzioni delle mie fabbriche A;B;C. Vero che ha magazzini limitati, ma dopo i TS reintegrano cosa ho preso dall'officina portando nuove dalla mie fabbriche.

Vero che per grossi quantitativi di navi da armare tipo molti caccia o altre (caso raro a meno di avere tonnellate di crediti per acquistare tutte ste navi), poi bisogna aspettare che i TS reintegrano il magazzino dell'officina e nel cosa peggiore aspettare che le fabbriche producano perchè ho azzerato tutto e non ci sono scorte neanche nelle fabbriche.

Quindi un utilità dello spazioporto e dell'officina di tipo logistico magazzino per evitare di sbattersi ad andare in diversi settori per recuperare armi e missili di tipo diverso dovrebbe avercela.

Il dubbio che mi viene è se è meglio lo spazioporto o l'officina per questo piccolo compito qui.

User avatar
Juggernaut93
Posts: 2728
Joined: Sun, 17. Jul 11, 21:03
x4

Re: trovato un utilità limitata

Post by Juggernaut93 » Sun, 13. Dec 15, 20:42

Space100 wrote:Il dubbio che mi viene è se è meglio lo spazioporto o l'officina per questo piccolo compito qui.
È meglio il QG :P

In mancanza di QG, penso che l'uno o l'altro siano indifferenti, in quanto mi pare abbiano la stessa capacità per ogni tipo di merce. Forse però l'officina ha più attracchi.

User avatar
Tolihama
Moderator (Italiano)
Moderator (Italiano)
Posts: 5149
Joined: Tue, 31. May 05, 19:16
x4

Re: trovato un utilità limitata

Post by Tolihama » Mon, 14. Dec 15, 08:09

Juggernaut93 wrote:In mancanza di QG, penso che l'uno o l'altro siano indifferenti, in quanto mi pare abbiano la stessa capacità per ogni tipo di merce. Forse però l'officina ha più attracchi.
Dipende dal modello di spazioporto che consideri. :)
Sicuramente gli spazioporti officina hanno attracchi anche per le navi capital che gli spazioporti commerciali non hanno, però tra i vari modelli di spazioporti commerciali ve ne sono alcuni che hanno attracchi interni per i caccia che sono in linea teorica infiniti (vedi quelli Argon e Teladi).
Image

Space100
Posts: 60
Joined: Sat, 7. Nov 15, 13:06

piccolo compito per spazioporti commerciale?

Post by Space100 » Mon, 14. Dec 15, 13:31

per lo spazioporto commerciale sto usando questo piccolo sistema a causa di (ma non so se ne vale la pena):

mettiamo il mio caso, a livello commerciale ho creato diversi complessi mettiamo nei diversi settori centrali (più o meno sicuri) Argon; quindi faccio una ricerca in altri settori abbastanza distanti dai miei complessi.

Faccio quindi una piccola ricerca commerciale per trovare in quel gruppo di settori cosa viene maggiormente richiesto, bene normalmente direi ora costruisco un altro complesso di fabbriche per quei beni;

poi mi dico : ma un momento ho già diversi complessi che producono quei beni perché sbattersi a costruirne altri, allora lì in una posizione centrale nel gruppo di settori piazzo solo lo spazioporto commerciale e poi dico a dei miei TS logistici di portare un poco di eccesso di produzione dei miei complessi costruiti già da altre parti

quindi dovrei comprare solo lo spazioporto commerciale e non spendere soldi per costruire un altro mega-complesso per fornire quel gruppo di settori delle merci di cui fanno richiesta. Ho risparmiato nella costruzione di un altro complesso?

vero è che i complessi preesistenti dovrebbero sostenere una produzione sia per i settori dove sono sia per mandarli agli eventuali spazioporti commerciali per la ri-distribuzione in quei settori lontani dai complessi

inoltre per non sbattersi troppo con la vendita e quindi assegnare dei TS alla vendita per lo spazioporto (ma forse conviene), farlo per merci che si vendono da sole e viene l'IA a comprarsele

Vabbè non so se tutto ciò ne vale la pena, aspetto commenti ciao!

User avatar
Juggernaut93
Posts: 2728
Joined: Sun, 17. Jul 11, 21:03
x4

Post by Juggernaut93 » Mon, 14. Dec 15, 20:14

Se bisogna usare TS per trasportare la merce dai complessi allo Spazioporto, non converrebbe direttamente usarli per vendere la merce?

Space100
Posts: 60
Joined: Sat, 7. Nov 15, 13:06

giusta osservazione

Post by Space100 » Mon, 14. Dec 15, 21:42

Juggernaut93 wrote:Se bisogna usare TS per trasportare la merce dai complessi allo Spazioporto, non converrebbe direttamente usarli per vendere la merce?

giusta osservazione, se metto io TS alla vendita a quanti jumps possono andare dai propri complessi? (metto io i jumps e quindi suppongo a parecchi, ergo posso commerciare dai miei complessi in ogni angolo)

Metti però che non voglio acquistare altri TS per la vendita (in altri settori) e aspetto che l'IA viene ai miei complessi? allora in quel caso da che distanza l'IA viene a comprare ai miei complessi, non credo da capo al mondo o si? (non mi pare)

però effettivamente se uso i TS dai complessi allo spazioporto lo converto alla vendita in settori lontani e buona notte.

Allora mi viene il dubbio che forse proprio come gioco potevano mettere qualche limite alle distanze a cui si posso commerciare dai propri complessi, per forzare a fare complessi in settori lontanissimi dai propri, forse l'IA e limitata in questo quando viene ad acquistare, ma per il giocatore hanno previsto basta che ti costriusci i complessi e TS e poi vendi dove te pare, Mah vabbe'


Post uniti. - Tolihama

Post Reply

Return to “L'Universo della Trilogia di X”