[AP] Come Giocare in borsa con i pochi e semplici elementi a disposizione

Discussioni generali sui giochi della Egosoft, tra cui X-BTF, XT, X², X³, X³TC, X³AP.

Moderator: Moderatori per il Forum Italiano

Post Reply
User avatar
KIBIUSA
Posts: 937
Joined: Sat, 27. Aug 05, 03:22
x4

[AP] Come Giocare in borsa con i pochi e semplici elementi a disposizione

Post by KIBIUSA » Tue, 20. Dec 11, 02:15

  • "Come Giocare in borsa con i pochi e semplici elementi a disposizione"
Image

Cercherò di spiegarvi l'uso semplificato della borsa senza (per ora...) postare immagini esplicative.

Partiamo dal principio, dobbiamo cercare un settore DOVE ci sia una Borsa operativa ed accessibile.

Il più conosciuto per ora è:
  • Nascondiglio di Nyana

che per chi inizia con lo scenario Argon abilitato alla nuova trama ("Pacificatore Argon") è il primo ed il più facile da adoperare visto che funziona anche in base alla reputazione che si ha con la razza dove risiede la borsa.

Giusto per cambiare e provare diverse teorie sono andato nel settore:
  • Quartier Generale PTNI

dove per poter usufruire della borsa ho dovuto "anche" sborsare 10.000 cr.

I Criteri\Requisiti base per accedere alle borse valori per ogni razza sono:
  • Argon: Costruire nel loro territorio una stazione;
    (Con lo start della nuova trama, "Pacificatore Argon", si attiva automaticamente superando la MISSIONE n° 3, valido solo per quella nel settore "Nascondiglio di Nyana" (by KIBIUSA) >> Vedere: "Albion Prelude: Guida alla Risoluzione" (by Lucateo));
  • Split: Avere un Minimo di esperienza in combattimento;
  • Teladi: Sborsare una "Tangente" iniziale anticipata di 10.000 cr per OGNI Stazione\Borsa Valori Teladi a cui si vuole accedere. Per poter "Pagare" bisogna attraccarci (by KIBIUSA);
  • Boron: Raggiungere il livello di " Cortigiano Fidato " ed attraccare ad una Stazione "Borsa Valori Boron" (by KIBIUSA);
  • Paranid: Raggiungere il livello di " Amico del Sacerdote " ;
  • Terrestri: Costruire nel loro territorio una stazione;
  • Yaki: Richiedono di dimostrare la propria personalità consegnando delle merci di contrabbando: 7 Schiavi o 14 unità di Space Fuel o 4 unità di Canapa.
(Informazioni sui requisiti forniteci da: trinnal | Pretore | steganox) Grazie.

Elenco settori contenenti Stazioni "Borse Valori":
  • Argon:
  • Luce del Cuore;
  • Nascondiglio di Nyana;
  • Terra Argon.

    Teladi:
  • Grandi Scambi;
  • Ministero della Finanza;
  • Quartier Generale PTNI;
  • Seizewell.

    Boron:
  • Cuore del Regno;
  • Grande Scoglio;
  • Oceano di fantasia;
  • Pianeti Fortunati;
  • Regalo della Regina.

    Split:
  • Collusione dei Patriarchi;
  • Famiglia Njy;
  • Famiglia Rhy;
  • Orgoglio di Famiglia.

    Paranid:
  • Dominio dei Cardinali;
  • Terra Paranid.

    Terran:
  • Marte.

    Yaki:
  • Roccaforte Antisenatori;
  • Stella di Gaia .
Image

Come si presenta la pagina della borsa:

Come prima cosa troviamo il nostro nome con il valore dei Crediti in nostro possesso.

La seconda cosa che vediamo invece è il nome del settore dove è posizionata la "Borsa Valori" con a fianco un numero posto tra parentesi quadre " [ ] ". Quel valore rappresenta il numero di settori che vengono influenzati dalla borsa valori stessa. Infatti cliccandoci sopra vi appare un elenco di settori concordante con quel numero, ...sempre che li abbiate "scoperti" tutti, se no vi appaiono solo quelli da voi scoperti.

A seguire troviamo 2 comandi che non servono altro che a mostrare o nascondere tutte le informazioni..... :roll:

Ora invece entriamo nella parte della schermata che maggiormente ci interessa.

Come prima cosa vi è una suddivisione di Azioni per categoria, le categorie sono:

  • Armi;
  • Scudi;
  • Missili;
  • Celle;
  • Naturali;
  • Biologici;
  • Alimentari;
  • Minerali;
  • Tecnologici.


La schermata delle Azioni è la seguente:
  • Azioni = Nome dell'azione corrispondente al prodotto commerciabile (e non...);

    Offerta = Il numero di Azioni messe in vendita (Valori Variabili);

    Domanda = Il numero di Azioni richieste dal Mercato (Valori Variabili);

    Cr Min = Costo minimo per Azione, da notare che questo è un valore fisso che corrisponde al reale costo MINIMO del prodotto se fosse commerciabile (confrontare con armi e missili etc. conosciuti);

    Cr Max = idem con patate per il precedente ma, ovviamente, riferito al costo MASSIMO del prodotto;

    INDICE = Valore Variabile da 0 (forse...) a più di 100 (sicuro), accoppiato a 2 variabili descrite a seguire;

    ^^ | ^-- | -- ^ | ^v | v-- | --v | vv | -- -- | v^ = Variabili alternabili tra loro indicative della variazione del titolo in borsa;

    Scambio a = Valore ATTUALE del titolo qualora lo si volesse Acquistare o Vendere in quel momento;

    Tue Quote = Devo proprio precisarlo? :D , va be... numero complessivo delle quote in tuo possesso per quell'Azione, ovviamente sempre se sono state acquistate...;

    Quote Offerte = Numero di Azioni disponibili sul mercato di quell'articolo;

    Guadagno = ... o perdita, a seconda di come giochi in borsa possono apparirti dei numeri Verdi (guadagno se vendi) o Rossi (in negativo per indicare perdita se vendi).
Image
  • La Schermata delle Azioni nel dettaglio per comprendere l'andamento della "Borsa Valori"
Qui di seguito verranno spiegate nello specifico TUTTE le parti variabili della schermata delle Azioni, facendo un importante considerazione:
"TUTTE le Variabili sono Legate tra loro, dove c'è la variazione di una ne consegue obbligatoriamente una variazione (uguale od opposta) delle altre."

Partiamo con la spiegazione direttamente dai primi elementi variabili correlati tra loro:
  • Offerta | Domanda
Perchè correlati tra loro? E' ovvio, in un mercato comune dove c'è domanda di un prodotto c'è anche chi lo propone, ovvero l'offerta.
Nel caso della borsa di AP è lo stesso, più è alta l'offerta rispetto alla domanda meno costa l'Azione, più la domanda è maggiore rispetto l'offerta e più costa l'Azione.
Se guardiamo nella pagina della borsa noteremo che se l'offerta è maggiore (numericamente) rispetto alla domanda avremo un INDICE altissimo (pari a 100 o superiore), un valore di SCAMBIO bassissimo (pari al costo minimo dell'azione) con le freccette per la maggiore simboleggiate con 2 trattini (-- --). Ciò significa diverse cose, che il titolo è fermo perchè il prodotto non è ancora commercializzato (settori con le relative fabbriche non ancora scoperti) oppure perchè (come visto prima) l'offerta è maggiore della domanda.
Mentre al contrario, se la Domanda è notevolmente maggiore rispetto all'offerta troveremo un INDICE medio-basso (dal 50 in giù approssimativo allo 0), un valore di SCAMBIO Medio-Alto (più vicino al prezzo massimo che a quello minimo) con le freccette in media Rosse e verso il basso ( vv ).

----------
  • INDICE
Nerk wrote:a me è parsa abbastanza semplice...compra attorno a index 100, vendi appena i guadagni sono attorno al milione (perchè sono pigro e non aspetto molto :lol: )
K4m1c14 wrote:Quello che ho scoperto io è che...

L'indice indica quanto vale l'azione rispetto ai valori min e max.

Un indice pari a 100 indica che l'azione è acquistabile al prezzo minimo.

Più l'indice si avvicina a 0 e + vale l'azione.

Se compriamo azioni con indice superiore a 100 le avremo comprate a prezzo minimo e se l'indice scende sotto i 100 ci andremo a guadagnare.

Comprare azioni con indice molto basso ci farà sicuramente perdere dei soldi perchè difficilmente l'indice si abbasserà ancora, e anche se si abbassa ci farebbe guadagnare pochissimo.

La borsa trattiene il 2% di quello che compriamo, quindi se vendiamo subito azioni appena prese ci rimettiamo.

Se si comprano tante azioni di un qualsiasi titolo l'indice andrà alle stelle, rendendo il prezzo di vendita delle azioni rimaste sfavorevole.

Se si vendono molte azioni l'indice si abbasserà aumentando il valore delle azioni rimaste.

Ho guadagnato il triplo di quanto ho speso inizialmente comprando azioni con indice 160 e vendendole quando sono scese ad indice 40.
Penso che questi due post siano più che esaustivi in merito al discorso INDICE. :wink:

Volevo però mettere sempre il paragone con le altre variabili ma preferisco fare uno "Schemino" esplicativo con degli esempi nel momento in qui tratto il discorso Freccette.

----------
  • Freccette
Per poter Aquistare velocemente delle Azioni con un certo margine di sicurezza di guadagno basta "Controllare" l'andamento delle Freccette poste a fianco dell'indice di Borsa dell'Azione.

Ovvero, se le freccette sono rivolte verso l'alto e di colore Verde (^^) allora l'azione è acquistabile con un certo margine di sicurezza, mentre se sono rivolte verso il basso e di colore Rosso (vv) indubbiamente sono da VENDERE e non da acquistare.

Prendiamo come campione le Azioni del Cristallo Blu.

Esempi:
  • (^^) INDICE 66 >> SCAMBIO 28cr >> QUOTE 7500 (Valore iniziale dell'azione)
    (^v) INDICE 66 >> SCAMBIO 28cr >> QUOTE 7280 (Primo step della borsa, scendono le quote dell'azione, vuol dire che qualcuno le ha comprate ma troppo poche per creare una variazione dell'azione)
    (vv) INDICE 65 >> SCAMBIO 29cr >> QUOTE 7150 (2° Step, cala l'indice, sale il costo dell'azione e calano le quote)
    (v^) INDICE 68 >> SCAMBIO 28cr >> QUOTE 7410 (3° Step)
    (^v) INDICE 58 >> SCAMBIO 32cr >> QUOTE 6370 (4° Step)
    (v^) INDICE 63 >> SCAMBIO 30cr >> QUOTE 6890 (5° Step)
    (^^) INDICE 70 >> SCAMBIO 27cr >> QUOTE 7670 (6° Step)
    (^v) INDICE 51 >> SCAMBIO 35cr >> QUOTE 5590 (7° Step)
    (v^) INDICE 55 >> SCAMBIO 33cr >> QUOTE 5980 (8° Step)
    (^v) INDICE 52 >> SCAMBIO 35cr >> QUOTE 5720 (9° Step)
    (v^) INDICE 54 >> SCAMBIO 34cr >> QUOTE 5850 (10° Step)
    (^^) INDICE 58 >> SCAMBIO 32cr >> QUOTE 6370 (11° Step)
    (v--) INDICE 55 >> SCAMBIO 33cr >> QUOTE 5980 (12° Step)
    (-- ^) INDICE 56 >> SCAMBIO 33cr >> QUOTE 6110 (13° Step)
    (^v) INDICE 54 >> SCAMBIO 34cr >> QUOTE 5850 (14° Step)
    (vv) INDICE 49 >> SCAMBIO 36cr >> QUOTE 5330 (15° Step)
    (vv) INDICE 45 >> SCAMBIO 338cr >> QUOTE 4940 (16° Step)
    (vv) INDICE 39 >> SCAMBIO 40cr >> QUOTE 4290 (17° Step)
    (v^) INDICE 42 >> SCAMBIO 39cr >> QUOTE 4550 (18° Step)
    (^^) INDICE 46 >> SCAMBIO 37cr >> QUOTE 5070 (19° Step).
Da questa sequenza di Step della borsa si può analizzare tranquillamente l'andamento in salita e discesa delle Azioni del Cristallo Blu.
Da Notare che dove c'è una variazione dell'indice scaturisce una variazione degli altri elementi... :gruebel: o viceversa? :roll:

Io ho acquistato con questi valori:
  • (^-- ) INDICE 78 >> SCAMBIO 23cr >> QUOTE 8450
Dove nello Step precedente avevo le freccette così: (^^).

Per poi vendere con questi altri valori:
  • (v--) INDICE 44 >> SCAMBIO 38cr >> QUOTE -3640
Da notare il segno negativo davanti al valore numerico delle quote!

Quanto ho guadagnato? Con le poche Azioni che ho preso (causa poca finanza...) ho tirato su 116.441cr.

Per semplificare la giusta interpretazione dell'andamento delle freccette suggerisco di leggere il seguente post di @trinnal che trovo abbastanza sintetico e preciso:
trinnal wrote:se è quello che ho capito, io, è abbastanza semplice:
-se invece delle freccette c'è -- significa che quel titolo non ha avuto oscillazioni ultimamente
-se trovate -v significa che ora, dopo un periodo stabile, sta scendendo
-se trovate -^ significa che ora, dopo un periodo stabile, sta salendo
-se trovate v^ significa che ora, dopo essere sceso, il titolo sta salendo
-se trovate ^v significa che ora, dopo essere salito, il titolo sta scendeno
-se trovate vv significa che il titolo è in forte perdita
-se trovate ^^ significa che il titolo è in forte crescita
-se trovate v- significa che ora, dopo essere sceso, il titolo si è stabilizzato
-se trovate ^- significa che ora, dopo essere salito, il titolo si è stabilizzato


* v sta per la freccia verso il basso, e ^ sta per la freccia verso l'alto

le due freccette servono per avere una specie di "storico" delle oscillazioni dei titoli...anche de bisognerebbe cronometrare l'esatta tempistica entro cui un titolo si stabilizza...quanto tempo serve, cioè, a far si che un titolo fermo sia considerato stabile.
Per chi non avesse ancora ben capito qui sotto invece abbiamo una spiegazione diversa sull'uso delle freccette, illustrataci da:
Giulisk8 wrote:L'andamento (le freccine) sono da interpretarsi cosi':
due caselle per dimostrare lo storico in due tempi differenti; lo scorrimento di lettura e' destra sinistra; la casella di destra e' quindi l'ultima variazione subita (^ e' salito di indice e quindi abbassato di prezzo [borsa storta !! e lo segna pure in verde che significa vantaggioso per l'acquisto e quindi in contrasto con il significato di salire o scendere di un titolo. Doppiamente storta !!] , v e' sceso di indice e quindi salito di prezzo, - non ha subito variazioni dall'ultimo aggiornamento della borsa); al successivo aggiornamento della borsa locale, la casella di sinistra (secondo valore storico) assorbira' il valore precedentemente sulla casella di destra (la prima), e la casella di destra prendera' la NUOVA variazione.
Quindi un ' -^ ' significa che 3 minuti fa il titolo era stabile e 1 minuti fa e' salito di indice (abbassato prezzo). Tra un minuto cambiera' ancora, ma non si puo' prevedere come, perlomeno NON per le merci di tipo B (immaginarie).
Per le merci 'reali' del gioco forse e' possibile prevedere l'andamento in minima parte, ma occorre considerare NELLA BORSA LOCALE (!!) quante stazioni produttive son presenti, quale sia la giacenza della merce (e quindi andare a spulciarne l'offerta), quante navi siano in viaggio per andare ad acquistare quella merce (spulciarne la voce 'domanda'), se ci sono NOSTRE stazioni produttive in zona (aumentano l'offerta, se vendono al pubblico, o magari vengono considerate comunque... possibile a questo punto, visto come funziona il Signor Random non me ne meraviglierei), se stiamo operando delle forzature (trattenendo merce per poi invadere il mercato locale) e blablabla.
Come dicevo: prevedibile in misura molto inferiore (il che e' comunque superiore alla prevedibilita' zero del Signor Random)

- Strettamente correlato al punto di cui sopra:
le freccine che gia' di per se' sono inutili, appaiono solo ad ogni REFRESH (aggiornamento / update) della pagina della borsa, e quindi se chiudete o CAMBIATE BORSA LOCALE su cui operare, le freccine... PUFF !
Non vengono memorizzate su disco / ricaricate. Appaiono SOLO quando state visionando UNA borsa locale e solo se la tenete d'occhio per piu' di un suo ciclo di variazione.
----------
  • Quote Offerte
Considerando che questa è l'ultima variabile della borsa, pienamente anch'essa collegata alle altre, si potrà vedere dal mio esempio che maggiore è il valore dell'indice, maggiori quote vengono offerte nel mercato con la conseguente diminuzione del valore di scambio, momento ideale per un acquisto sicuro.
E viceversa, minori quote proposte, maggior valore di scambio dell'azione. Poi proprio nell'esempio finale si vede come questo valore al momento della vendita delle mie azioni sia sceso a valori negativi, ciò vuol dire (presumibilmente) che ormai non c'erano più azioni disponibili sul mercato e con le mie un pò risanavo questa mancanza.
Quest'ultimo passaggio prendettelo un pò con le pinze, devo ancora studiarci un pò sopra, ma se qualcuno ha già le idee più chiare sarei ben lieto di modificare il post.

Image
  • INDICE Corporazioni/Società - Speculazioni in Borsa...
K4m1c14 wrote:Io aggiungerei anche la parte riguardante l'indice corporazioni/società, disponibile in un settore con borsa (o con satellite in remoto) nel menu personale del giocatore.

E' una immensa lista di società del gioco ed è molto più facile guadagnare crediti con le loro azioni.

Questo perchè l'indice delle corporazioni/società non supererà mai i 100, neanche dopo aver comprato tutte le 200 mila azioni della suddetta corp/soc.

Quindi in quella lista basta comprare quante più azioni possibile con indice 99 o 100 (basta che sia al prezzo minimo) e dimenticarsene...

dopo qualche ora di ats girovagando per l'universo a fare quello che facciamo meglio l'indice di tali azioni può solo essersi abbassato oppure semplicemente è rimasto com'era.

Alcune volte l'indice passa da 100 a meno di 70 in meno di mezz'ora di gioco, raddoppiando il capitale inizialmente investito.

In ogni caso non potremmo mai rimetterci più del 2% di commissione dato che l'indice non andrà mai sopra i 100.

Ci sono azioni che costano 70 crediti l'una e ce ne sono anche 300mila in vendita, cosa che comporta un investimento enorme per comprarle tutte, però 300 mila azioni comprate significa che ogni volta che l'azione sale di 1 credito di valore i nostri proventi aumenteranno di 300mila crediti.

Questo è un esempio di cosa può capitarci quando speculiamo con le azioni delle società invece di usare la borsa locale dei prodotti.
-----
steganox wrote:aggiungerei per quanto riguarda le azioni delle società che per investimenti nel breve periodo conviene comprare azioni delle societa che sono al prezzo minimo (indice 100 su acquisti) di basso valore

questo perche' ho notato che le oscillazioni sul periodo breve sono di 1 o 2 crediti fino ad un massimo di 4 (raro 5) indipendentemente dal valore delle azioni

ad esempio acquistando per ipotesi 1000 crediti di azioni a 20 crediti un rialzo di 5 crediti ad azione comporta una rivalutazione del capitale

1000 / 20 = 50 azioni che si rivaluteranno di 5 crediti l'una ovvero + 25% totale se vendiamo ora 1250 crediti

se acquistassimo 1000 azioni da 100 crediti avremmo

1000 / 100 = 10 azioni da 100 crediti che si rivaluteranno di 5 crediti quindi 5% del valore e vendendole ricaveremmo 1050 crediti

non so se il ragonamento è corretto , me ne sono accordto osservando direttamente in ats l'andamento di alcuni investimenti e speculando sul breve periodo .. cioè vendendo quando investendo 5 milioni guadagnavo 300k-500k . le azioni costose spesso non mi hanno ripagato neanche l'nvestimento costringendomi a venderle alla perdita minima

nel lungo periodo non ne ho idea
-----

Code: Select all

_______________________________________________________________________________________ 
| Costo azione                              | 10   | 30   | 60   | 100  | 150  | 200  | 
|-------------------------------------------+------+------+------+------+------+------| 
| Quantita                                  | 10   | 10   | 10   | 10   | 10   | 10   | 
|-------------------------------------------+------+------+------+------+------+------| 
| Costo totale                              | 100  | 300  | 600  | 1000 | 1500 | 2000 | 
|-------------------------------------------+------+------+------+------+------+------| 
| Commissione 2%                            | 2    | 6    | 12   | 20   | 30   | 40   | 
|-------------------------------------------+------+------+------+------+------+------| 
| Spesa acquisto                            | 102  | 306  | 612  | 1020 | 1530 | 2040 | 
|-------------------------------------------+------+------+------+------+------+------| 
| Rialzo/Ribasso 10                         | 20   | 40   | 70   | 110  | 160  | 210  | 
|-------------------------------------------+------+------+------+------+------+------| 
| Valore azioni al prezzo attuale           | 200  | 400  | 700  | 1100 | 1600 | 2100 | 
|-------------------------------------------+------+------+------+------+------+------| 
| Commissione vendita                       | 4    | 8    | 14   | 22   | 32   | 42   | 
|-------------------------------------------+------+------+------+------+------+------| 
| Ricavo azioni al prezzo attuale           | 196  | 392  | 686  | 1078 | 1568 | 2058 | 
|-------------------------------------------+------+------+------+------+------+------| 
| Guadagno transazione                      | 94   | 86   | 74   | 58   | 38   | 18   | 
_______________________________________________________________________________________
steganox wrote:In pratica lo schema dimostra come le azioni a basso valore diano un guadagno maggiore nel breve termine considerando che le variazioni di rialzo/ribasso (sempre nel breve termine) sono +- 5 max 7 crediti .

Da notare che la commissione è 2% all'acquisto e 2% alla vendita .... che ladri questi telaidi ....:)

Ora prendiamo due esempi estremi della tabella:
Azioni a 10 e 200 crediti
Acquistiamone 10 di ognuna
Avremo rispettivamente una spesa di acquisto di 102 ( 100 + 2 % commissione) e di 2040 ( 2000 + 2% commissione ).

Supponiamo un rialzo delle azioni di 10 crediti (raro). avremo le azioni a 10 crediti al doppio del valore iniziale mentre le azioni da 200 crediti un valore incrementato del solo 5%.

Potremmo ora vendere le nostre azioni rispettivamente a 20 e 210 crediti ricavando dalla vendita rispettivamente 196 (200 - 2% comm) e 2058 (2100 - 2% comm) crediti.

Il guadagno netto di tutta la transazione cioe : acquito+ commissione --> rialzo 10 crediti per azione---> vendita - commissione sara rispettivamente di 94 e 18 crediti.

Considerando le fluttuazioni piuttosto rapide ho notato , comparando gli acquisti, che nel tempo di attesa di un rialzo decente di azioni acquistate a > 50 crediti facccio 2 o 3 acquisti vendite di azioni a 17 crediti guadagnando piccole somme ( 300.000 - 500.000 ) a fronte di un guadagno di 1.000.000 di crediti con le azioni di alto valore.

Ribadisco tutto questo nel breve periodo .. di solito guardo la borsa durante i lunghi trasferimenti a bassa velocità sulla M2

Per terminare l'analisi:

Avendo molti capitali da investire e ignorando il rendimento pro azione

l'investire su azioni di costo elevato e quantità disponibile alta darà un rendimento elevato con rialzi del titolo superiore a 3/4 crediti.

l'alto costo delle commissioni verrà ripagato solo con rialzi consistenti.

Avendo quindi : crediti , disponibilità elevata di azioni da acquistare e nessuna fretta i titoli da acquistare sono quelli ad alto valore ed aspettare finche' non siano saliti di molto.
-----
Jowy wrote:Ho provato a fare un po' di speculazione di mercato... controllando la produzione delle risorse giocate in borsa:
Ho 20 canapai in stasi di canapa. Ho saturato il mercato, comprando le azioni al minimo 903. Per un totale di circa 4,5 ML .
Ho fermato la produzione della centrale. 10 secondi di ATS e le azioni volano a 4k e rotti, Totale guadagno 25 ML.

Edit:
Riprovato, c'erano più azioni in vendita. Totale guadagno 35 MILIONI in 30 secondi .. servirebbe un un antitrust spaziale
-----
Poverinus wrote:[...]Ho notato che gli indici delle borse locali (quelle dove ci sono le azioni delle merci, per intenderci, non quelle delle società e delle corporazioni che è una soltanto) non tengono memoria delle variazioni precedenti, ma solo di quelle che subiscono dal momento in cui le vai a vedere nella apposita finestra. Quindi se aspetti un po' con la finestra delle azioni della borsa locale aperta dovresti vedere qualche variazione, almeno per le merci che hanno un mercato vasto, le quali solitamente variano più di frequente essendo maggiori gli scambi e quindi le variazioni di domanda ed offerta che influenzano il valore dell'azione.

...speculazione di azioni, con le proprie società...

1. Costruisci.
2. Satura il mercato.
3. Compra le azioni al minimo valore.
4. Svuota il mercato.
5. Vendi le azioni al massimo valore.
6. Ripeti dal punto 1.
-----

Come ultima interpretazione aggiungo una parte del post di @ Giulisk8 che trovate completa QUI, suggerendovi di continuare a leggere i post successivi, in attesa di essere implementati nella guida :wink: .
Giulisk8 wrote:- Per capire QUALI titoli sia meglio comprare occorre spendere un po' di tempo per analizzare gli andamenti. Ovviamente occorre guardare il colore dell'indice, se e' verde o rosso e' un buon momento per acquistare, ma PRIMA DI FARLO, occorre verificare se:
A) la DOMANDA e' superiore all'offerta. Nel caso in cui non lo sia, scordatevi che il titolo possa diventare redditizio in breve tempo. Esistono degli indici strani di merce che NON HA MERCATO (tipo quelle che vengon vendute solo a installazioni militari o equipment docks) per cui un titolo puo' avere OFFERTA ma non domanda, o anche il contrario.
A bis) a parziale contrapposizione del precedente, se la domanda e' eccessivamente superiore e molto probabilmente l'indice e' ROSSO alto, e' possibile che ci voglia PIU' tempo del previsto.
B) non si tratti di merce quale cibo primario o risorse. Oltre a basarsi sul Signor Random della Borsa, in questo caso si basa e si appoggia soprattutto alla Signorina Randoma dell'andamento delle merci della VOSTRA PARTITA. In una partita i fiori posson andare alle stelle, in un'altra invece e' il cahoona. C'e' da capire quello, e agire di conseguenza.

- La Borsa si divide in due: merci esistenti nell'universo (per le quali c'e' l'obbligo di rispettare le quote di mercato delle stazioni interessate) e merci 'immaginarie' (regolate dal signor Random, il quale e' facilissimo da exploitare, e son quelle piu' remunerative)

- La Borsa Corporazioni e Compagnie e' regolata anch'essa dal signor Random, e consente investimenti a lungo/lunghissimo termine (roba da ATS di 10 minuti), se va bene

- La Borsa standard (quella delle merci) consente manovre per forzare un titolo a salire o scendere, aumentandone l'offerta o accapparrandosi tutta la merce da tutte le stazioni di quella zona coperta.

- La Borsa standard (quella delle merci 'immaginarie') consente speculazioni sul breve / brevissimo termine. ATS di 1 minuto o anche meno. Pur viaggiando da un settore all'altro, agendo sulle normali azioni di micromanagement a cui siete abituati (perlomeno io, avendo i traders MANUALI, e operando su stazioni, ricerche nei settori, blabla) e' tempo sufficiente per consentire ad un titolo di ritornare in fascia proficua per l'acquisto, e a meta' viaggio gia' pronto per incassare i suoi bei 600k crediti (come tempistica, 3-4 minuti dopo)

- Piu' Borse si 'conoscono' (con satelliti piazzati per la gestione remota) piu' meglio e' (non si dice, ma rende l'idea).

- Il signor Random divide le borse della medesima razza in due. Occorre solo scoprire quali. Diciamo tipo A e tipo B. In uno dei due tipi, alcune merci immaginarie avranno delle offerte assurde, per cui scordatevi di vederle diventare sfruttabili in breve tempo. Nel tipo B invece ci saranno 4-5 a volte anche 6 elementi da tenere SEMPRE BENE A MENTE, e saranno quelli su cui operare multi-borsa.
Inoltre, come brevemente accennato, il Signor Random accomuna le medesime merci immaginarie di tipo B tra tutte le borse delle varie razze. Ogni razza avra' quindi due borse di tipo A e due di tipo B. Operando su TUTTE le borse di tipo B (e conoscendo quali titoli sfruttare) vi prendera' via una botta di tempo (per cui scordatevi di gestire altre cose) e vi dara' profitti spaziali ogni 4-5 minuti (forse addirittura aumentabili anche del doppio se si attende un po' di piu', ma mai piu' di 10 minuti... dipende dal giro del signor Random).

- Il giro del Signor Random.
Le Borse di tipo B hanno un andamento che definirei 'baluba' (tradotto: 'scemo'). QUEI titoli che interessano a noi, non possono essere venduti e quindi son gestiti 'alla cacchio', perche' continuano a salire e scendere, sempre con lo stesso pattern.
Vi faccio un peresempio:
(Orario --> variazione indice --> azione da noi intrapresa)
Ore 10.00 : Jumpdrive components ha indice 110 : compriamo tutte le quote a prezzo minimo
Ore 10.02 : Jumpdrive components ha incide 137 : compriamo le ulteriori quote (perche' se ne generano ancora, nonostante il prezzo sia al minimo.. che assurdita', un titolo deprezzato la cui ditta non ha capitale, e butta su altre quote.. Lehman Bros ! Bond Argentini !)
Ore 10.03 : Jumpdrive components ha indice 157 : occorre dire cosa fare?
Ore 10.04 : Jumpdrive components ha indice 120 : bene, sta scendendo. Possiamo aspettare e stare certi che da rosso andra' ALMENO a verde.
Ore 10.06 : Jumpblabla indice 97 : siamo gia' in profitto, e avendo acquistato TUTTI i titoli, il guadagno sara' gia' superiore a 200k nonostante la riduzione di soli 3 punti. Volete aspettare ancora? si', meglio, ma non troppo.
Ore 10.07 : Juquelloli' indice 85 : ottimo. Stiamo a sopra 600k. Vendere.
Ore 10.08 : Jumpdrive indice 92 : ri-inizia il ciclo, il titolo salira' nuovamente in ROSSO, forte rosso, e quindi si ripete tutto, DI CERTO !

L'esempio e' banana, ma rende l'idea di come si comporta saggiamente il signor Random.

Ora, se voi avete abusato dell'ATS nel giochicchiare in borsa, o l'avete usata in modo 'fire and forget' (cioe' compra e dimenticati del titolo fin quando poi ti torna in mente e provi a controllare) non vi rendete conto di come siano BREVI i cicli di dette merci immaginarie sulle borse di tipo B.
I titoli in questione (che ricordo 'OCCORRE TROVARE') girano SEMPRE in su e giu', in breve tempo. Passano dal ROSSO ALTO (indice superiore a 130, a volte arriva anche a 180, il che significa PIU' QUOTE ACQUISTABILI !!!) al verde medio. Poche volte arrivano al verde basso, mai al giallo, ma a noi non ci frega, perche' avendo 30mila quote, quando il titolo subisce una flessione (sarebbe meglio dire incremento di valore, ma la borsa di AP e' storta) di 10 punti percentuali dal rosso al verde, il prezzo di vendita sara' superiore a quello di acquisto di 30-50 crediti.

* Fate la moltiplicazione (50 x 30.000)
** considerate che ci sono da 3 a 6 titoli che funzionano in questo modo in quella singola borsa
*** considerate che le borse di tipo B (merci immaginarie) sono 2 per ogni razza
**** considerate che le razze sono 5 esclusi i terrestri
***** considerate che i cicli si ripetono (a volte si acutizzano, incrementando ulteriormente i profitti) ogni 10 minuti circa
Image

E per ultimo, ma non di minore importanza, ecco a voi:
  • "L' ABC dell'Abuso della BORSA" (by Giulisk8)
Non sto a riquotare l'immenso post dove troverete la soluzione hai vostri ..."Problemi Economici".
Ma posso ReIndirizzarvi direttamente al Post di Giulisk8 dove dissiperete ogni vostro dubbio e perplessità :D .

Image

Quale miglior modo di spiegare le speculazioni in Borsa se non riportando e raggruppando TUTTI gli esempi più esplicativi e le varie esperienze di gioco dei nostri più abili .... BROKER ? :D
Last edited by KIBIUSA on Mon, 23. Jan 12, 21:33, edited 27 times in total.

User avatar
K4m1c14
Posts: 211
Joined: Tue, 13. Nov 07, 01:50
x3tc

Post by K4m1c14 » Tue, 20. Dec 11, 02:28

Quello che ho scoperto io è che...

L'indice indica quanto vale l'azione rispetto ai valori min e max.

Un indice pari a 100 indica che l'azione è acquistabile al prezzo minimo.

Più l'indice si avvicina a 0 e + vale l'azione.

Se compriamo azioni con indice superiore a 100 le avremo comprate a prezzo minimo e se l'indice scende sotto i 100 ci andremo a guadagnare.

Comprare azioni con indice molto basso ci farà sicuramente perdere dei soldi perchè difficilmente l'indice si abbasserà ancora, e anche se si abbassa ci farebbe guadagnare pochissimo.

La borsa trattiene il 2% di quello che compriamo, quindi se vendiamo subito azioni appena prese ci rimettiamo.

Se si comprano tante azioni di un qualsiasi titolo l'indice andrà alle stelle, rendendo il prezzo di vendita delle azioni rimaste sfavorevole.

Se si vendono molte azioni l'indice si abbasserà aumentando il valore delle azioni rimaste.

Ho guadagnato il triplo di quanto ho speso inizialmente comprando azioni con indice 160 e vendendole quando sono scese ad indice 40.
Last edited by K4m1c14 on Tue, 20. Dec 11, 04:12, edited 1 time in total.
Image

mediacenter
Posts: 88
Joined: Sat, 17. Dec 11, 09:51

Post by mediacenter » Tue, 20. Dec 11, 02:53

ho qualche domanda (forse banale)
ma devo per forza comprare una stazione per usufruire della borsa valori?
partendo da umile mercante ci metterei molto tempo a tirar su qualcosa di buono e avendo ricominciato quasi un miliardo di volte i vari X mi viene un pò da star male XD

tradare in borsa fa guadagnare reputazione?

partendo da terran potrei tecnicamente, prendere su una stazione dopo 5 secondi di gioco e giocare in borsa, il brutto però è che non ho nessun TS che attracca ai cantieri


gli ascensori orbitali non mi cagano, e le basi minerarie mobili praticamente non ci sono........quindi a chi chiedere?


edit: ah un'altra cosa, vendendomi pure l'anima sono riuscito a mettere in piedi una stazione cerealicola in terra argon, ma lo stesso la borsa valori è rimasta inaccessibile....bug?

trinnal
Posts: 142
Joined: Wed, 12. Nov 08, 00:44
x3tc

Post by trinnal » Tue, 20. Dec 11, 10:12

se non sbaglio, ogni razza ha un criterio/requisito per poter accedere sua borsa valori: gli argon vogliono che tu costruisca nel loro territorio, gli split vogliono che si abbia un minimo di esperienza di combattimento, i teladi vogliono una piccola somma iniziale per farti entrare nel giro...gli altri ancora non li vedo, ma se tanto mi da tanto, vorranno qualcosa correlato alla loro natura: pacifista per i boron, fanatico/religiosa per i paranid...i terran non li so, e non ne ho la benché minima idea...

User avatar
mondo96
Posts: 1136
Joined: Mon, 2. Aug 10, 17:46
x4

Post by mondo96 » Tue, 20. Dec 11, 14:27

Ce l'hai il disp.di commercio remoto?

User avatar
Lollo1572
Posts: 1836
Joined: Sun, 26. Feb 06, 16:11
x3tc

Post by Lollo1572 » Tue, 20. Dec 11, 14:51

Nerk wrote:a me è parsa abbastanza semplice...compra attorno a index 100, vendi appena i guadagni sono attorno al milione (perchè sono pigro e non aspetto molto :lol: )
Apprezzando il lavoro che sta facendo Kibiusa, che vuole farci diventare degli economisti (che non vi venga poi voglia di giocare in borsa reale di questi tempi.... :roll: ), direi che tu hai scritto con queste poche righe una mini-mini guida efficacissima!!! :D
In effetti è vero quello che tu dici, così facendo si guadagnano milionate in poco tempo, megilo un milioncino alla volta che aspettarne di più che poi magari si torna in rosso! :wink:

Markus Mlakar
Posts: 42
Joined: Fri, 28. Oct 11, 17:41
x3tc

Post by Markus Mlakar » Tue, 20. Dec 11, 16:18

Anche a Grandi Guadagni c'è una borsa. Piazzato satellitino e controllo remoto delle fluttuazioni borsatili in real time.
Speriamo non ci sia un Lemman & Bros galattico sennó finiamo male tutti. 8)
La Diplomazia é l'arte di mandare le persone a quel paese rendendole felici di intraprendere il viaggio.

User avatar
steganox
Posts: 1826
Joined: Fri, 14. May 10, 16:18
x4

Post by steganox » Tue, 20. Dec 11, 17:57

non ho ancora capito , forse ho perso il post se qualcun o lo ha spiegato, le due freccette ^^ ^- -^ etc cosa significano .. azzardo una tendenza al rialzo o al ribasso ma perche' 2 ??? richieste offerte ??

User avatar
KIBIUSA
Posts: 937
Joined: Sat, 27. Aug 05, 03:22
x4

Post by KIBIUSA » Tue, 20. Dec 11, 19:21

steganox wrote:non ho ancora capito , forse ho perso il post se qualcun o lo ha spiegato, le due freccette ^^ ^- -^ etc cosa significano .. azzardo una tendenza al rialzo o al ribasso ma perche' 2 ??? richieste offerte ??
Ci arriverò proima o poi... :oops: , dovete avere un pò di pazienza perchè il mio tempo a disposizione è centilinato... :(

Ho modificato ed aggiunto una voce di specifica nella pre-guida in lavorazione, le altre a seguire "Spero" a breve :wink: , compresa la spiegazione nell'uso dell'INDICE evidenziata da Nerk. :P

trinnal
Posts: 142
Joined: Wed, 12. Nov 08, 00:44
x3tc

Post by trinnal » Tue, 20. Dec 11, 21:18

se è quello che ho capito, io, è abbastanza semplice:
-se invece delle freccette c'è -- significa che quel titolo non ha avuto oscillazioni ultimamente
-se trovate -v significa che ora, dopo un periodo stabile, sta scendendo
-se trovate -^ significa che ora, dopo un periodo stabile, sta salendo
-se trovate v^ significa che ora, dopo essere sceso, il titolo sta salendo
-se trovate ^v significa che ora, dopo essere salito, il titolo sta scendeno
-se trovate vv significa che il titolo è in forte perdita
-se trovate ^^ significa che il titolo è in forte crescita
-se trovate v- significa che ora, dopo essere sceso, il titolo si è stabilizzato
-se trovate ^- significa che ora, dopo essere salito, il titolo si è stabilizzato


* v sta per la freccia verso il basso, e ^ sta per la freccia verso l'alto

le due freccette servono per avere una specie di "storico" delle oscillazioni dei titoli...anche de bisognerebbe cronometrare l'esatta tempistica entro cui un titolo si stabilizza...quanto tempo serve, cioè, a far si che un titolo fermo sia considerato stabile.

User avatar
KIBIUSA
Posts: 937
Joined: Sat, 27. Aug 05, 03:22
x4

Post by KIBIUSA » Wed, 21. Dec 11, 01:10

Momentaneamente penso di aver concluso la Guida sulla Speculazione in Borsa per AP.

Concluso per modo di dire visto che c'è ancora molto da approfondire.
Mi son preso la libertà di inserire diversi vostri post che ho ritenuto giusti ed esplicativi e per questo vi ringrazio, mi avete facilitato il compito.

Non volendo essere di certo una BIBBIA ma soltanto un infarinatura generale sulla borsa valori di AP, aspetto vostri consigli, critiche, migliorie, aggiunte, screen, correzioni, etc per migliorarla e renderla più completa e comprensibile.

Comunque spero che a qualcuno già da ora possa tornare utile :wink: .

trinnal
Posts: 142
Joined: Wed, 12. Nov 08, 00:44
x3tc

Post by trinnal » Wed, 21. Dec 11, 01:27

complimenti per la guida! non sarà una bibbia, ma almeno aiuta molto!





p.s.: grazie per avermi citato!

User avatar
K4m1c14
Posts: 211
Joined: Tue, 13. Nov 07, 01:50
x3tc

Post by K4m1c14 » Thu, 22. Dec 11, 14:57

Io aggiungerei anche la parte riguardante l'indice corporazioni/società, disponibile in un settore con borsa (o con satellite in remoto) nel menu personale del giocatore.

E' una immensa lista di società del gioco ed è molto più facile guadagnare crediti con le loro azioni.

Questo perchè l'indice delle corporazioni/società non supererà mai i 100, neanche dopo aver comprato tutte le 200 mila azioni della suddetta corp/soc.

Quindi in quella lista basta comprare quante più azioni possibile con indice 99 o 100 (basta che sia al prezzo minimo) e dimenticarsene...

dopo qualche ora di ats girovagando per l'universo a fare quello che facciamo meglio l'indice di tali azioni può solo essersi abbassato oppure semplicemente è rimasto com'era.

Alcune volte l'indice passa da 100 a meno di 70 in meno di mezz'ora di gioco, raddoppiando il capitale inizialmente investito.

In ogni caso non potremmo mai rimetterci più del 2% di commissione dato che l'indice non andrà mai sopra i 100.

Ci sono azioni che costano 70 crediti l'una e ce ne sono anche 300mila in vendita, cosa che comporta un investimento enorme per comprarle tutte, però 300 mila azioni comprate significa che ogni volta che l'azione sale di 1 credito di valore i nostri proventi aumenteranno di 300mila crediti.

Questo è un esempio di cosa può capitarci quando speculiamo con le azioni delle società invece di usare la borsa locale dei prodotti.
Image

User avatar
steganox
Posts: 1826
Joined: Fri, 14. May 10, 16:18
x4

Post by steganox » Thu, 22. Dec 11, 15:40

aggiungerei per quanto riguarda le azioni delle società che per investimenti nel breve periodo conviene comprare azioni delle societa che sono al prezzo minimo (indice 100 su acquisti) di basso valore

questo perche' ho notato che le oscillazioni sul periodo breve sono di 1 o 2 crediti fino ad un massimo di 4 (raro 5) indipendentemente dal valore delle azioni

ad esempio acquistando per ipotesi 1000 crediti di azioni a 20 crediti un rialzo di 5 crediti ad azione comporta una rivalutazione del capitale

1000 / 20 = 50 azioni che si rivaluteranno di 5 crediti l'una ovvero + 25% totale se vendiamo ora 1250 crediti

se acquistassimo 1000 azioni da 100 crediti avremmo

1000 / 100 = 10 azioni da 100 crediti che si rivaluteranno di 5 crediti quindi 5% del valore e vendendole ricaveremmo 1050 crediti

non so se il ragonamento è corretto , me ne sono accordto osservando direttamente in ats l'andamento di alcuni investimenti e speculando sul breve periodo .. cioè vendendo quando investendo 5 milioni guadagnavo 300k-500k . le azioni costose spesso non mi hanno ripagato neanche l'nvestimento costringendomi a venderle alla perdita minima

nel lungo periodo non ne ho idea

User avatar
KIBIUSA
Posts: 937
Joined: Sat, 27. Aug 05, 03:22
x4

Post by KIBIUSA » Thu, 22. Dec 11, 19:56

@K4m1c14 + @steganox:

Per ora vado ad aggiungere direttamente i vostri post perchè li non ci sono ancora arrivato :lol: .

Poi se volete fare una cosa molto più dettagliata e completa, tipo proprio schemino :roll: , sarei molto lieto di modificare la guida con i vostri precisi resoconti :P .

Grazie a tutti quelli che con il loro aiuto renderanno più completa questa Mini Guida :wink:

Post Reply

Return to “L'Universo della Trilogia di X”