[X3] Commercio, Stazioni e Profitto: domande agli esperti.

Discussioni generali sui giochi della Egosoft, tra cui X-BTF, XT, X², X³, X³TC, X³AP.

Moderator: Moderatori per il Forum Italiano

Locked
Mietitore
Posts: 428
Joined: Wed, 2. Jan 08, 15:05
x3

[X3] Commercio, Stazioni e Profitto: domande agli esperti.

Post by Mietitore » Thu, 20. Mar 08, 23:34

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
”PREFAZIONE”
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Continua l’iniziativa di divulgazione delle informazioni interessanti e difficilmente reperibili sulla rete o altrove contenute nel manuale di X3 in lingua italiana.

Ai link sottostanti potrete trovare i topic precedentemente pubblicati e anch’essi facenti parte del progetto relativi a

La Storia, l'Economia, le Razze e tanto altro. > http://forum.egosoft.com/viewtopic.php?t=202691

Comandi tastiera > http://forum.egosoft.com/viewtopic.php?t=202244

Stavolta pubblico le due interviste relative al Commercio e alle Stazioni dove si potranno trovare le opinioni degli esperti, sia di fantasia che in carne ed ossa, dell’X-Universe.

:!: ---------------------------------------- :!:

Importante: la maggior parte delle cose che troverete è una citazione pressoché letterale di quanto scritto sul manuale in lingua italiana, fatte salve le dovute correzioni a sviste ortografiche o di battitura che, nonostante l'assoluta qualità dell'opera Egosoft, ogni tanto sono emerse.

Nota Bene: il prolungamento del "Question Time" è un modo originale per aggiungere informazioni utili e argomenti interessanti alla discussione. Sia le domande che le risposte vengono proposte dalla stessa persona che, per mantenere lo stile conforme al presente tread, viene indicato solo come promotore della domanda, anche se, di fatto, è lui stesso a darsi la risposta, mettendola così a disposizione di tutti. Io mi limito a copiare il contributo nel topic principale ritoccando il meno possibile.
Per ulteriori chiarimenti leggete la fine del topic e le relative risposte.

Lista dei contributi al tread:
2x DannyD

Ultima modifica: 25/03/2008

:!: ---------------------------------------- :!:

Siete invitati a proporre aggiunte di ogni genere relativamente all'argomento trattato e a segnalarmi eventuali errori di battitura o quant'altro.

Grazie a tutti :)
Mietitore.



”STAZIONI E COMMERCIO”
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Grazie al convegno annuale della Gilda dei mercanti Intra-Settoriali, siamo in grado di offrirti alcune letture che possono fornirti grande esperienza.

La prima lettura è un estratto delle domande al famoso Argon Tidi Onetree, considerato il massimo esperto di tecnologie energetiche, grazie alla sua guida alle Centrali Solari. Dopo la sua lunga ed interessante lezione, ha accettato di rispondere alle eventuali domande.

Stazioni

D. Stazioni: sono costose?
R. Il prezzo varia molto, in base al livello tecnologico della stazione. Ad esempio, le industrie alimentari sono molto più economiche di quelle che producono Torrette Laser. Ricordatevi che il prezzo di una stazione può variare da una razza all’altra, anche per stazioni dello stesso tipo. Inoltre diventano sempre più costose man mano che si sale la scala tecnologica.

D. Posso installare le mie stazioni ovunque?
R. C’ero quasì… sì. Ma lasciate che vi dia qualche consiglio, prima che scegliate il luogo, perché, una volta installata una stazione, lo spostamento diventa un altro paio di maniche. Posizionare, posizionare, posizionare! Non ha senso installare una stazione dove in un area dove il suo prodotto è già sovrabbondante, perché entreresti in una dura competizione (a meno che non sia proprio questo il tuo intento, naturalmente). Vice versa non si possono fare buoni profitti posizionando una stazione dove non vi sia domanda del prodotto tratato.
Le stazioni e i complessi del sistema saranno tutti più o meno vicini l’uno all’altro, ma nessuno vi impedisce di piazzare la vostra stazione in qualunque luogo. Ricordatevi sempre comunque che i vostri cargo dovranno viaggiare nei territori dove è piazzata la stazione e che i fornitori o i clienti dovranno venire da voi a rifornirvi o a fare compere.

D. Ho comperato e installato la mia stazione; mi avvio a diventare un industriale. Finora però non ho visto alcun profitto e sulla mappa la stazione è indicata con una luce gialla lampeggiante. Che succede?
R. La luce gialla lampeggiante ti avverte che una stazione ha bisogno di attenzione e probabilmente non ha abbastanza risorse o Crediti per proseguire la produzione, oppure i cargo non trovano risorse nel raggio di settori impostato sui parametri della stazione. Non viene specificato il problema che dovrete quindi individuare voi stessi, ma di certo qualcosa non sta funzionando come dovrebbe. Notate che se le vostre proprietà lampeggiano in rosso sono sotto attacco.

D. Ho le navi da carico e i Crediti. Come procuro alla mia stazione il necessario per produrre?
R. Innanzi tutto trasferisci un po’ di Crediti dal tuo conto a quello della stazione, in modo che la cifra a disposizione si adeguata al prezzo e alla quantità delle risorse necessarie per avviare la produzione. Questo è il capitale di partenza di cui ogni stazione ha bisogno. Dopodiché assegna la nave (o le navi) alla stazione impostando la voce “base” nel pannello di comando della nave. Una volta impostata la base si apriranno nuove opzioni di comando per il cargo. Se imposterete come base la stazione a velivoli “caccia” il loro compito sarà quello di difenderla. Medesima impostazione vale per Torrette e Mine di prossimità. Considerate anche l’opzione di assegnare ai vostri preziosi cargo una scorta di caccia.

D. Ha qualche suggerimento per un commerciante alle prime armi?
R. Certo: prova una Stazione Cerealicola a La Muraglia o una Cristalleria a Terra Argon. In entrambi i casi i settori sono protetti da pattuglie di grandi navi e avranno facile rifornimento di celle di energia. In questo modo la stazione dovrebbe commerciare in pace e potrete comunque proteggerla voi stessi da ogni evenienza fino a che non vi potrete permettere pattuglie e scorte di caccia o mine e torrette.

Il Sig. DannyD, conosciuto Imprenditore spesso presente ai convegni, interviene chiedendo
D: Vi sono altri consigli interessanti per far soldi "facili" ?
R: Soldi facili non se ne fanno, o almeno non come si potrebbe pensare. Si può dire che vi sono modi per fare soldi in meno tempo. Per esempio cercando i contenitori segreti che spesso contengono beni di sicuro valore. Posso aggiungere che un buon modo di fare un discreto numero di crediti è il commercio del Silicio. Con l'esperienza sul campo si capirà ben presto che il Silicio è molto utile soprattutto per le Cristallerie che sono alla base della produzione energetica. Creare una miniera di Silicio L, per esempio a Nebulosa di Herron, è un buon modo per fare soldi. Anche il BoGas, richiestissimo dai Paranid, può essere un buon investimento, magari messo nel settore a sud di Confini dell'Impero.

Lo stesso DannyD, spostando il centro della discussione, invita il relatore ad esprimere una sua opinione su un delicato argomento sempre fondamentale per il buon profitto, domandando
D: Come posso difendere i settori che ritengo importanti, magari dove ho le mie stazioni?
R: La difesa dei settori soprattutto se vi sono nostre stazioni al loro interno è un'elemento fondamentale per una buona strategia commerciale. Se abbiamo delle stazioni in settori non ben protetti o dove spesso vi sono scorribande di Pirati, Xenon e Khaak ci ritroveremo molto presto a perdere i nostri trasporti con l'ovvia perdita di denaro per supplire alle mancanze. I modi sostanzialmente sono 2 :

1. Poniamo diverse torrette laser davanti ai portali, si può iniziare a gruppi di 3 o 4 ma il meglio lo si ottiene tra le 8 e le 10 unità. Bisogna anche dire che questo non è il modo risolutivo a tutti gli effetti, di difetti ne ha: le torrette implicano un costante rimpiazzo, ma il bilancio finale tra spesa e "risparmio" è spesso conveniente.

2. Utilizzare delle pattuglie. Anche qui il discorso è diviso in due: se una pattuglia composta da una o due Corvette M6 con qualche caccia M3 o M3+ può reggere la maggioranza degli scontri nell'Universo conosciuto, lo stesso non si può dire qualora si tenti di produrre in Universi alternativi (ndr. XTM) in cui il nemico spesso è più "oppressivo" e dove, per avere una pattuglia che abbia speranze di uscire viva dagli scontri, dobbiamo per forza utilizzare una Capital Ship di classe M7, una M2 o, al limite, una M1 con un bel pò di caccia di scorta.
In ogni caso le pattuglie sono di sicuro un ottimo metodo, tendenzialmente migliore rispetto a quello delle torrette, anche considerando il costo per rimpiazzare le eventuali perdite. Infatti, a meno che non si perda la nave "principale" della pattuglia, il costo dei rimpiazzi sarà sempre inferiore a quello delle torrette considerando che, se una torretta verrà sostituita mediamente ogni due o tre ore di gioco, lo stesso è difficile che accada per la pattuglia che necessiterà di interventi meno frequenti.

C'è poi il "metodo delle mine", ma essendo più indicato per un utilizzo in settori nemici verrà trattato separatamente se di interesse.

D. Come posso trasferire i Crediti dalla stazione al mio conto?
R. Dalla console di comando della stazione e dalla voce “ordini aggiuntivi” seleziona uno slot libero. Seleziona ora la voce “Trasferimento automatico crediti su conto del giocatore”. Imposta la cifra oltre la quale i crediti in eccedenza verranno immediatamente accreditati sul tuo conto personale. Ricorda di lasciare dei soldi sul conto della stazione perché da li la stessa attinge per comperare le risorse o pagare il personale assegnato (gli Agenti di Commercio o i Minatori a lei assegnati per esempio).

D. Perché le stazioni di alcuni settori cambiano?
R. In una parola, guerra. La tregua tra razze spesso viene accantonata per questioni di confine. Oppure flotte di invasione Kha’ak potrebbero tentare una sortita e alcune stazioni potrebbero venire distrutte. Buon per chi trarrà vantaggio dal ricostruirle.

Commercio

In seguito c’è stato l’intervento di Lyes Di, il noto Gunn’r che, dopo anni dedicati a cartografare l’universo, invoca ora l’armonizzazione dei cicli di produzione e propone l’istituzione di loop di stazioni.

D. Come miglioro la mia reputazione commerciale?
R. Ci sono molti modi; primariamente la vendita di prodotti a prezzi alti o l’acquisto di risorse a poco prezzo, poiché questa è la definizione di “profitto”. Inoltre rivendendo artefatti e tecnologie aliene ti farai certamente notare. Ancora, se altre razze comprano i tuoi prodotti o se svolgi missioni trovate nel notiziario interattivo delle loro stazioni, migliorerai la tua reputazione nei loro confronti.

D. Come vendo una nave?
R. Tramite il pannello comandi della nave falla navigare e attraccare presso un Cantiere amico. Commerciate col cantiere e troverete elencata la vostra nave, selezionatela e dopo aver usato la freccia sinistra premete invio. Ecco fatto. Ricordate che non potete vendere una nave se ne siete il pilota.

D. Come uso la trivella per accumulare minerali?
R. Per stabilire la rendita di un asteroide, potete usare uno scanner minerario entro i 10 km premendo il tasto <i>. La Trivella si può installare solo su alcune navi dato il suo ingombro. Se usata assieme allo Scanner Minerario, il Localizzatore di Vendite Favorevoli, ed il Mietitore di Minerali, trasformerete rapidamente i minerali in denaro. La rendita di un asteroide mostra quanto è ricco di un particolare minerale, che esso Minerale, Silicio o Nividio. Generalmente, più alta è la rendita più materiale otterrete dall’asteroide.
Avvicinatevi ad esso (facendo attenzione se è in movimento) e fate fuoco con la trivella da circa un silometro di distanza. L’asteroide dopo un po’ esploderà in tante piccole rocce che, una volta aperta la stiva, potrete caricare a bordo. Gli asteroidi di invidio, molto rari e di solito in settori lontani, sono molto quotati perché forniscono materiale prezioso per i Paranid.

D. Come sposto il carico da una nave all’altra?
R. Potete acquistare un congegno al Tempio Goner che si chiama Trasporto Internavale (Raggio Cargo), questo congegno vi permetterà di spostare carichi dalla vostra nave ad un’altra e viceversa nel raggio di 5 km. Se non avete il dispositivo potete fare i vostri spostamenti attraccati ad una stazione o, in ultima istanza, ordinare ad una nave di scaricare il container nello spazio per poi andarlo a raccogliere manualmente.

D. Come posso fare i soldi con le missioni?
R. Semplice, maggiore è la tua reputazione commerciale, più alti i pagamenti. Una buona tattica è avere diverse navi che ti seguono, oppure su una carrier, o su un TL con Jumpdrive. Alcune missioni richiedono uno specifico tipo di navi (M3/M4/M5) e averne una a portata di mano può renderti la vita più facile.

D. Come catturo le Mosche Spaziali?
R. Devi acquistare un Acchiappa Mosche Spaziali da uno spazioporto officina degli Split, e un cannone a Ioni dai Boron. Colpiscile con il cannone a Ioni stordendole e poi caricale a bordo aprendo la stiva. Lo stordimento dura poco, forse dovrai ricoprirle prima che scappino.

D. Come creo un Sector Trader o un Universe Trader?
R. Il software di Commercio Mk3 è un aggiornamento che vi permette di pagare un pilota per commerciare al posto vostro. Una volta equipaggiata a dovere una nave al pilota può essere assegnato un settore nel quale operare e cominciare a fare esperienza ed imparare il lavoro. Una volta fatta abbastanza esperienza si potrà ordinare al pilota di diventare Universe Trader. Notare che se una nave non ha tutti i requisiti per iniziare, non saranno disponibili le opzioni relative.

Per attivare un Trader è necessario avere:
1. nave di tipo TS, TP, M3 o M4;
2. software di commercio Mk1 e Mk3
3. software di combattimento Mk1 e Mk2
4. almeno 25MJ di scudi per passare a Universe Trader

Opzionali per cominciare sono invece:
1. jumpdrive;
2. software di commercio Mk2;
3. scanner doppio o triplo:
4. un’arma;
5. dispositivo di commercio remoto;
6. localizzatori di vendita o acquisto favorevole.

Nel pannello dettagli della nave, affianco al nome del pilota, tra parentesi apparirà il livello che può variare da 1 a 25. Una volta raggiunto il livello 8 il pilota potrà divenire Universe Trader, imparerà a riparare la propria nave, a migliorarla, a comprare droni da combattimento e Jumpdrive (il consiglio è comunque di comprarglielo subito poiché il prezzo è favorevole). Anche il suo stipendio salirà.
Se attaccato, il pilota tenterà di fuggire verso una stazione vicina e ti comunicherà l’ID della nave che lo ha minacciato, perché non c’è miglior cura della vendetta quando un piratucolo tenta di farti danno. Un buon Trader saprà usare il jumpdrive e salterà per fare affari tanto più lontano quanto più alto è il suo livello. Un ultima cosa: il livello del trader non salirà oltre il 10° se non avvi la modalità Universe.

Il Sig. Mietitore, Capitalista esperto nella produzione di Canapa nei territori Teladi, chiede un chiarimento:
D. I 25MJ di scudi per attivare un Universe Trader devono essere per forza in un unico pezzo oppure, ad esempio, vanno bene anche 5 scudi da 5MJ?
R. Importante è che la somma degli scudi sia almeno 25MJ, quindi anche, come dice lei, 5x5MJ.

D. C’è una buona strategia da seguire?
R. In due parole: buona reputazione; ne hai bisogno per tutto ciò che desideri o hai bisogno di fare. Se vuoi stazioni, navi e tecnologie, il potere di comprarle o meno dipende dalla tua reputazione con la razza che le produce. Il tuo status commerciale e quello militare influenzeranno molti acquisti. In più alla reputazione corrispondono i pagamenti: più alta è l’una, maggiori gli altri.

D. Cosa consiglia in definitiva a chi ha appena cominciato a commerciare?
R. Di cose ce ne sono che un commerciante dovrebbe provare se vuole sfruttare tutte le opportunità di cui dispone. Ecco alcune regole da tener presenti:

1. L’Economia cambia dinamicamente, in risposta alla sovra- o sotto-produzione di merci, alle guerre e ai saccheggi. In diversi sistemi questo porta a carenze o surplus in continua evoluzione che danno un certo vantaggio agli affaristi più scaltri e previdenti. Guardare il Notiziario Interattivo può aiutare a fiutare la tendenza.

2. Guerre locali e dispute di confine forniranno grandi opportunità ai mercanti più scaltri. Se avranno il coraggio di andare nella mischia a raccogliere quello che le navi abbandonano durante i combattimenti. Ci saranno certamente mercanti di rottami o scafi che ti pagheranno bene. Inoltre la guerra porta grande richiesta di armi, missili e scudi: le risorse del settore potrebbero non bastare e la costruzione di qualche fabbrica potrebbe portare grande profitto.

3. Molti mercanti o direttori di stazioni cercheranno accordi che siano proficui per entrambi. Cercate gli annunci sui notiziari interattivi.

4. Dei commercianti molto armati e protetti possono andare anche in settori pericolosi per raccogliere missili e container abbandonati dai più sfortunati: a richi alti corrispondono alti profitti.

5. Rendete le vostre navi più resistenti appena potete installando scudi e armi: è un Universo difficile e molti pirati cattivi vogliono arricchirsi facilmente rubando quello che avete. Se ci provano rendete loro il favore, prendete quello che lasciano e vendete le loro navi per punizione.

6. L’esplorazione e l’attenzione alle ultime notizie fanno sempre parte dell’agenda del buon commerciante; ci sono storie di molti freelancer che nel loro peregrinare si sono ritrovati ricchi per aver inciampato in containers pieni di soldi ed armi persi da chissà chi.

7. E’ buona cosa migliorare e mantenere alta la reputazione con le razze per aver accesso ai migliori materiali. La loro fiducia in te si rifletterà nelle maggiori opportunità di commercio e con i premi migliori per le missioni.

8. Tenete bene a conto che siete sempre soggetti a periodiche scansioni della stiva da parte delle autorità locali. Questi ispettori viaggiano su veloci ricognitori ai quali è difficile, ma non impossibile, sfuggire. Siccome alcuni prodotti come Space Fuel o Canapa, ma anche Mosche Spaziali e determinati software pirata, sono illegali, se colti in flagrante dovrete abbandonarli nello spazio, perdendo anche la vostra licenza esecutiva e vedendo diminuire la vostra reputazione. Ma se intendete fare i pirati e siete abbastanza abili da eludere i controlli, allora avete trovato una buona fonte di profitto.

9. Se un viaggio è breve il profitto è rapido; se un viaggio vi sembra durare troppo a lungo installate l’ATS per accelerare il tempo o usate jumpdrive. Ricordate: il tempo è denaro.

10. Le trivelle mobili sono ottime fonti di profitto perché a parte la spesa per l’equipaggiamento, il resto è tutto guadagno.

11. Commerciare con settori lontani offre ottime opportunità che potresti perdere. Utilizza il commercio remoto con un settore dove hai un satellite o una nave con il dipositivo di commercio remoto per fare compere e rivendere a distanza.

12. Le missioni in cui si fa da guida possono fruttare parecchio se portate i turisti in luoghi eccitanti come nebulose o, a vostro e loro rischio, in settori nemici. Le navi adibite a questo scopo sono i TP (Trasporto Passeggeri).

“Non sei ricco finche non hai qualcosa che i soldi non possono comprare” – Gar’th Bro Oks -


”PROLUNGAMENTO DEL QUESTION TIME”
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

DannyD mi ha suggerito una buona idea (lo potete leggere nel primo post di risposta).

La sostanza è questa:

Se ci sono da fare alcune aggiunte, da specificare meglio qualcosa che è stato spiegato troppo alla leggera, insomma per ogni cosa che si possa aggiungere propongo che si faccia il reply/proposta quotando la parte dove si intende contribuire nel topic principale e formularlo nella forma di Domanda / Risposta.

ESEMPIO DI REPLY ----------------------------------------------
Per attivare un Trader è necessario avere:
1. nave di tipo TS, TP, M3 o M4;
2. software di commercio Mk1 e Mk3
3. software di combattimento Mk1 e Mk2
4. almeno 25MJ di scudi per passare a Universe Trader



MisterX (il vostro nick name), magnate finanziario (il vostro grado economico in X3) nel campo della produzione d'armi (una breve descrizione) domanda:

D. I 25MJ di scudi devono essere per forza in un unico pezzo oppure, ad esempio, vanno bene anche 5 scudi da 5MJ?
R. Importante è che la somma delle scudi sia almeno 25MJ, quindi anche, come dici tu, 5x5MJ.

FINE REPLY -------------------------------------------------------


Io, appena leggerò il reply, aggiungerò al topic la parte suggerita come se fosse una domanda di chiarimento fatta da chi ha proposto l'aggiunta, proprio come ho fatto con questo esempio.

L'esempio chiarificatore di questa spiegazione "nebulosa" lo trovate in reply a DannyD.

"Quando mi esamino e esamino il mio modo di pensare, arrivo alla conclusione che il dono della fantasia ha significato per me di più del mio talento per assorbire conoscenza" - Albert Einstein -
Last edited by Mietitore on Tue, 25. Mar 08, 17:46, edited 14 times in total.

User avatar
DannyDSC
Posts: 6363
Joined: Sun, 5. Dec 04, 21:32
xr

Post by DannyDSC » Fri, 21. Mar 08, 00:06

è possibile che io quoti parte del testo per aggiungere dei pensieri personali? o è un lavoro tuo e basta? ( cmq bravissimo, ottimo lavoro)
EX Egosoft Translator

Redrick
Posts: 914
Joined: Tue, 12. Jun 07, 19:04
x3tc

Post by Redrick » Fri, 21. Mar 08, 00:23

Questo chiarirà molti dubbi ai nuovi arrivati nell'universo di X!
Complimenti! :thumb_up:

Mietitore
Posts: 428
Joined: Wed, 2. Jan 08, 15:05
x3

Post by Mietitore » Fri, 21. Mar 08, 07:43

DannyD wrote:è possibile che io quoti parte del testo per aggiungere dei pensieri personali? o è un lavoro tuo e basta? ( cmq bravissimo, ottimo lavoro)
Non è un lavoro mio, ci mancherebbe... mi sono limitato a trascrivere parti inventate da altri aggiungendo pochissimo. :)

Anzi: mi piacerebbe che tu aggiungessi i pensieri personali magari in forma di domanda e risposta, come se chiedessi chiarimenti all'intervistato e lui ti ripondesse, così potrei aggiungerlo al testo del topic a mo di chiarimento richiesto da un partecipante al convegno.

Dovresti postare una cosa simile a questa se ti va:

----------------------------------------------------------------------
Per attivare un Trader è necessario avere:
1. nave di tipo TS, TP, M3 o M4;
2. software di commercio Mk1 e Mk3
3. software di combattimento Mk1 e Mk2
4. almeno 25MJ di scudi per passare a Universe Trader
(il tuo nick) Mietitore, (grado in X3) Capitalista, (tua breve descrizione) proprietario di molte fabbriche di Canapa in territorio Teladi domanda:
D. I 25MJ di scudi devono essere per forza in un unico pezzo oppure, ad esempio, vanno bene anche 5 scudi da 5MJ?
R. Importante è che la somma degli scudi sia almeno 25MJ, quindi anche, come dici tu, 5x5MJ.
----------------------------------------------------------------------


L'aggiunta del tuo contributo al topic sarebbe inserita subito dopo la parte quotata nella forma seguente:

----------------------------------------------------------------------
Il Sig. Mietitore, Capitalista esperto nella produzione di Canapa nei territori Teladi, chiede un chiarimento:
D. I 25MJ di scudi per attivare un Universe Trader devono essere per forza in un unico pezzo oppure, ad esempio, vanno bene anche 5 scudi da 5MJ?
R. Importante è che la somma delle scudi sia almeno 25MJ, quindi anche, come dice lei, 5x5MJ.
----------------------------------------------------------------------

Avrò cura che sia chiaro che si tratta di un contributo aggiunto da chi pone la domanda e si da la risposta da solo in pratica.

Se invece si tratta di aggiunta senza "quote" a proposito di un argomento qualsiasi ma NON fuori tema, la collochero' nel luogo più idoneo.

Ti piace?

Anzi: ora modifico il topic aggiungendo il ”PROLUNGAMENTO DEL QUESTION TIME” per avviare questa cosa... :)

Grazie dell'idea.
Last edited by Mietitore on Tue, 25. Mar 08, 12:44, edited 2 times in total.

User avatar
-Dna-
Posts: 15872
Joined: Mon, 3. Jan 05, 14:11
x4

Post by -Dna- » Fri, 21. Mar 08, 23:19

Ztikkaten :)
Remember: Good things don't come to an end: good things just stop. ~ [cit. Sean "Day[9]" Plott]

:xenon: Xenon Love! \#/ :xenon:
:split: Grill the Borons! :split:
:pirat: Real pirates (ab)use Jumpdrive (and Rum) :pirat:

Mietitore
Posts: 428
Joined: Wed, 2. Jan 08, 15:05
x3

Post by Mietitore » Sat, 22. Mar 08, 01:28

Danke! :)

User avatar
Marvho
Posts: 4905
Joined: Mon, 4. Oct 04, 14:33
xr

Post by Marvho » Sat, 22. Mar 08, 14:29

barriere??
meglio scudi se avete voglia di correggere. :D
What?

Mietitore
Posts: 428
Joined: Wed, 2. Jan 08, 15:05
x3

Post by Mietitore » Sat, 22. Mar 08, 18:06

barriere --> scudi

fatto.

Grazie :)

User avatar
DannyDSC
Posts: 6363
Joined: Sun, 5. Dec 04, 21:32
xr

Post by DannyDSC » Tue, 25. Mar 08, 14:07

Vediamo se cosi va bene
D. Ha qualche suggerimento per un commerciante alle prime armi?
R. Certo: prova una Stazione Cerealicola a La Muraglia o una Cristalleria a Terra Argon. In entrambi i casi i settori sono protetti da pattuglie di grandi navi e avranno facile rifornimento di celle di energia. In questo modo la stazione dovrebbe commerciare in pace e potrete comunque proteggerla voi stessi da ogni evenienza fino a che non vi potrete permettere pattuglie e scorte di caccia o mine e torrette
DannyD Imprenditore domanda : Vi sono altri consigli interessanti per far soldi "facili" ?

R: Soldi facili non se ne fanno, o almeno non come si potrebbe pensare. Si può dire che vi sono modi per fare soldi in meno tempo. Per esempio cercando i contenitori segreti che spesso contengono di sicuro valore.Posso aggiungere che un buon modo di fare un discreto numero di crediti è tramite il silicio. Commerciando si capirà ben presto che il silicio è molto utile soprattutto per le cristallerie. Creare una miniera di Silicio L per esempio a Nebulosa di Herron è un buon modo per fare soldi. Anche il BoGas richiestissimo dai paranid può essere un buon investimento,magari messo nel settore a sud di confini dell'impero.


DannyD Imprenditore domanda : Come posso difendere i settori che ritengo importanti, magari dove ho le mie stazioni?

R: La difesa dei settori soprattutto se vi sono nostre stazioni al loro interno è un'elemento FONDAMENTALE per una buona strategia commerciale. Se abbiamo delle stazioni in settori non ben protetti o dove spesso vi sono scorribande di Pirati, Xenon e Khaak ci ritroveremo molto presto a perdere i nostri trasporti con l'ovvia perdita di denaro per supplire alle mancanze. I modi sostanzialmente sono 2 :

1) Poniamo diverse torrette laser davanti ai portali, si può iniziare a gruppi di 3 o 4 ma il meglio lo si ottiene tra le 8 e le 10 unità. Soprattutto se si usa X3 in versione liscia o con mod che non siano XTM questa tecnica risulta abbastanza risolutiva a patto di utilizzarla dopo la campagna da giocatore singolo (per via di quel passaggio in cui abbiamo gli argon nemici per esempio, se avessimo torrette attaccherebbero tutte le navi Argon e questo produrrebbe una reazione a catena che è meglio evitare ). Bisogna anche dire che questo non è il modo risolutivo a tutti gli effetti, di difetti ne ha . Infatti se poniamo davanti l'utilizzo di un mod quale XTM (dove il combattimento è reso più difficile ) le nostre torrette spesso e volentieri verranno distrutte e le dovremo rimpiazzare. Se usassimo New Horizon o X3 liscio avremmo perdite minori ma le avremo sempre.

2) Utilizzare delle pattuglie. Anche qui il discorso è diviso in due. Infatti se possiamo generalmente dire che usando X3 liscio o altro mod che non ha il combattimento reso più "oppressivo" una pattuglia composta da una o due M6 con qualche caccia M3 o M3+ può reggere la maggioranza degli scontri . Non è possibile affermare la stessa cosa con XTM, dove per avere una pattuglia che abbia speranze di uscire viva dagli scontri dobbiamo per forza possedere un M7, un M2, o 1 M1 con un bel pò di caccia pronti a proteggerla. In ogni caso le pattuglie sono di sicuro un'ottimo metodo, tendenzialmente migliore a quello delle torrette, anche considerando il costo per ripiegare le perdite. A meno che non si perda la nave " principale" il costo sarà sempre inferiore a quello delle torrette considerando che se una torretta la dobbiamo rimettere ogni 2 o 3 ore di gioco, è difficile che accada per la pattuglia.

C'è poi il metodo delle mine, ma non lo inserisco tra gli altri due perchè è meglio utilizzarlo in settori nemici.

( Per ora ho inserito queste, fai pure un copia incolla e modifica quello che desideri :) )
EX Egosoft Translator

Mietitore
Posts: 428
Joined: Wed, 2. Jan 08, 15:05
x3

Post by Mietitore » Tue, 25. Mar 08, 14:36

Grazie del contributo DannyD.

L'ho inserito nel topic (ho tolto le parti relative alla trama che potevano rovinare la sorpresa a qualcuno e l'esplicito riferimento ai MOD...) e ho modificato la prefazione per rendere chiaro al massimo chi da il contributo. Non vorrei che i lettori credessero che sia io "l'esperto".

Dimmi se va bene e se tu o altri avete altro da aggiungere sono contento. :)

User avatar
DannyDSC
Posts: 6363
Joined: Sun, 5. Dec 04, 21:32
xr

Post by DannyDSC » Tue, 25. Mar 08, 14:48

Mieti ma guarda che tu sei esperto. Non capisco perchè devi temere certe cose. Poi dopo tutto quello che stai facendo voglio vedere chi ha il coraggio di "attaccare" . Lo asfaltiamo :)
EX Egosoft Translator

Mietitore
Posts: 428
Joined: Wed, 2. Jan 08, 15:05
x3

Post by Mietitore » Tue, 25. Mar 08, 15:09

Sai come si dice: dai a Cesare quel che è di Cesare.

Solo per questo ci tengo a specificare bene... anzi ho deciso di mettere la lista di chi da un contributo, mi sembra doveroso e "stimolante". Dai un'occhiata alla Prefazione.

A proposito: restiamo in attesa del "metodo delle mine"!

Grazie ancora! :)

User avatar
JokerITA
Posts: 9
Joined: Sun, 26. Jul 09, 01:22

Post by JokerITA » Mon, 27. Jul 09, 05:06

JokerITA (Piccolo finanziere)
-come costruisco una stazione? (magari che renda bene)
-che stazione è meglio fare?(io pensavo tipo una centrale solare a quore del regno visto che li l'energia e sempre molto richiesta e non ci sono pirati o altri scassa maroni)
-cosa serve per supportare3 una stazione?(tipo che cargo affibbiargli per i rinfornimenti)

User avatar
Marvho
Posts: 4905
Joined: Mon, 4. Oct 04, 14:33
xr

Post by Marvho » Mon, 27. Jul 09, 10:19

JokerITA wrote:JokerITA (Piccolo finanziere)
-come costruisco una stazione? (magari che renda bene)
-che stazione è meglio fare?(io pensavo tipo una centrale solare a quore del regno visto che li l'energia e sempre molto richiesta e non ci sono pirati o altri scassa maroni)
-cosa serve per supportare3 una stazione?(tipo che cargo affibbiargli per i rinfornimenti)

vediamo quanti topic farai chiudere per bumping prima di leggerti le regole...
:roll:
What?

Locked

Return to “L'Universo della Trilogia di X”