Programmazione Televisiva piatta? Si o No? Che ne pensate?

Discussioni su tutto ciò che non riguarda i giochi legati all'Universo-X (discussioni sulla tecnologia, altri giochi...). Si prega di leggere il regolamento prima di postare.

Moderator: Moderatori per il Forum Italiano

User avatar
DannyDSC
Posts: 6368
Joined: Sun, 5. Dec 04, 21:32
x4

Programmazione Televisiva piatta? Si o No? Che ne pensate?

Post by DannyDSC » Tue, 16. Nov 10, 22:30

Come da titolo, e come evidenziato nell'altro topic si è discusso sulla programmazione delle nostre reti. Personalmente ritengo la programmazione attuale di livello estremamente basso per la maggior parte dei programmi fatte poche eccezioni.

Che ne pensate?
EX Egosoft Translator

User avatar
Capux
Posts: 2141
Joined: Sat, 31. Oct 09, 22:17
x4

Post by Capux » Tue, 16. Nov 10, 23:18

Assolutamente d'accordo.

E' una cosa incresciosa che la nostra programmazione sia così carente. Indubbiamente ciò è volontario, per tenere impegnata la gente e distoglierla talvolta dalle questioni più importanti che riguardano il nostro paese, e che spesso vengono mal riportate dai telegiornali.

Della scadente programmazione fanno parte gli insopportabili reality e soap opera... che sinceramente odio.
Beautiful sarà arrivato a più di 7000 puntate (degli attori originali sarà vivo solo Ron Moss, se va bene...), ik Grande Fratello presenta sempre la stessa boriosa trama: litigi, gente che che prima si finge amicona, poi amante appassionata e infine vile traditrice...

Tutto ciò va a togliere spazio alla scienza e allo sport, che sono visibili praticamente solo a pagamento (Discovery Channel su Sky, le partite di calcio su Premium o Sky).

Scienza non se ne vede, se non in maniera poco affidabile: trattasi il caso di Mistero (Enrico Ruggeri potrebbe limitarsi a cantare, e Raz Degan a fare il modello) o di Voyager (non so perchè, ma se notate in ogni puntata si alternano sempre nazisti, faraoni e maledizioni egizie, nazca e civiltà precolombiane, gli alieni, spiriti e fantasmi dell'oltretomba, il tutto corredato da dimostrazioni scientifiche che personalmente ritengo poco affidabili e da una marea di credenze popolari e simboli esoterici, e tutto culmina - sarà un caso? - con la distruzione del mondo).
Obiettivamente, posso anche ritenere per valide alcune cose, ma in questi programmi vi è un'esagerazione tale da far perdere serietà.

Sport è quasi nullo: talvolta una partita di Champions League, Coppa UEFA o Coppa Italia, ma niente campionato serie A e serie B, e veramente di rado si vedono altri sport (fatta eccezione per Sportitalia, che ritengo un bel canale con una valida programmazione): sulle emittenti nazionali non vedo mai Tennis, Pallavolo, Basket, Vela (questa proprio mai, manco durante le olimpiadi), e tanti altri sport interessanti che meriterebbero di più.

Politica a bizzeffe, ma non posso esprimermi a riguardo in quanto ne so molto poco. Ad ogni modo, per quel che vedo, le discussioni politiche spesso sono vuote, e spesso inquinate da eventi scandalistici (vedi il caso di Ruby) volti più che altro ad attirare attenzione e fare salire gli indici di ascolto piutttosto che per motivi seri ed inerenti a quanto accade in Italia.

Canali musicali o dedicati all'arte in generale ve ne sono pochi e spesso trasmettono musica commerciale. Non nego comunque che vi siano debite eccezioni, talvolta MTV ha una bella programmazione... ma non sempre.

Mah, per ora mi fermo, anche perchè se vado avanti non la finisco più...
voi invece che ne pensate?
ImageImageImageImage

User avatar
DannyDSC
Posts: 6368
Joined: Sun, 5. Dec 04, 21:32
x4

Post by DannyDSC » Tue, 16. Nov 10, 23:47

mancano canali di storia, letterattura e quelli di fantascienza non sono al livello di quelli americani.

Il problema sono anche i programmi, tra amici, grande fratello e compagnia bella non ne posso più. Non a caso vedo ed uso solo i dvd, sento la BBC e quei pochi documentari, perchè c'è davvero poco . E non credo che con il digitale migliorerà, infatti come già riportato fanno sempre le stesse cose e le ripetono 200 volte al giorno. Sky è buono ma costa, costa troppo e detto tra noi preferisco spendere soldi in dvd che sull'abbonamento di Sky.
EX Egosoft Translator

User avatar
-Dna-
Posts: 15962
Joined: Mon, 3. Jan 05, 14:11
x4

Post by -Dna- » Wed, 17. Nov 10, 00:11

The Capux wrote:voi invece che ne pensate?
Penso che grazie a Streaming di tornei di StarCraft2, YouTube e altri canali via internet (anche se inglesi) vari la TV non l'accendo da secoli (o per guardare cartoni animati :lol: ).

Come vorrei avere anche solo un quarto dei canali pubblici americani...
:cry:
Remember: Good things don't come to an end: good things just stop. ~ [cit. Sean "Day[9]" Plott]

:xenon: Xenon Love! \#/ :xenon:
:split: Grill the Borons! :split:
:pirat: Real pirates (ab)use Jumpdrive (and Rum) :pirat:

User avatar
Hugoz
Posts: 2569
Joined: Wed, 5. Feb 03, 06:54
x3tc

Post by Hugoz » Wed, 17. Nov 10, 03:23

Sky lo ho gia' da qualche anno (2004 se non ricordo male) e all'inizio non era male , da un anno a sta parte pero' sta diventando una sola , escludendo i fanatici dello sport (l'unico canale che non guardo) e i canali con i cartoni (che anche se ripetono a josa a mia figlia importa poco) , il resto è abbastanza a ripetizione .

Il canale cinema ha un bordello di film B e neanche tanto interessanti che vengono ripetuti almeno 20 volte , una o due volte al mese mettono qualche film interessante(tra ottobre e novembre "segnali dal futuro" "2012" "piovono polpette") ma li stra-ripetono 200 volte e alla fine da la nausea solo vedere il titolo .

Il canale Fox-intrattenimento ripete gli stessi simpson da almeno 6 anni , ogni tanto butta una serie nuova (adesso hanno qulla sugli zombi) ,CSI non la guardo da una vita ed il resto son revival di vecchie serie(anni 80-90). I canali un po' interessanti , almeno per me , tipo sci-fy hanno un casino di pubblicita (alla faccia dell'abbonamento che pago)e non li guardo quasi mai .
Il canale "educativo" a parte qualcosa su national geographic il resto e ciccia , History parla piu' di ufo e vampiri che di storia , discovery ha le real tv sulle moto,garagisti incavolati e chi si costruisce la casa spendendo un ira di dio, discutibili documentari sulle armi e ultimi ritrovati della scienza(tutto da vedere e niente di concreto) , piu' una massa di pubblicita .
Ogni tanto mi guardo qualche ricetta sul gambero rosso , ma anche li dopo un po' o ti vien fame o ti stufi .
Il resto sono prime visioni a pagamento , 5 euro per vedere un film vecchio di un anno o di 6 mesi , che comunque ho gia' visto al cinema e che rivedro' gia' incluso con l'abbonamento da li a 2/3 mesi non vale la pena a mio parere.

L'unica cosa decente sono le sky news, che almeno li non sono di parte , adesso hanno aggiunto altri canali , ma la maggior parte sono +1 ( programmazione del canale precedente , ad esempio Sky cinema dopo un ora ) oppure canali assurdi tipo "lei" (non ho ancora capito di che parlano), ed un altro che mi sembra si chiami "arturo" , l'ho guardato un oretta e volevo spararmi , pensavo che le bischerate della rai non passassero ed invece passano anche li' !

Quando ero single , mi stava benissimo un buon libro (che continuo a preferire alla TV) e la TV manco l'avevo .
Adesso che son sposato lo tengo perchè mia moglie TV dipendente si guarda i film in originale (almeno quello lo fanno) e perchè l'alternativa sono i canali nazionali e li vi rimando al post di the capux .

User avatar
Blasting gelatin
Posts: 968
Joined: Sat, 10. Nov 07, 12:45
x3tc

Post by Blasting gelatin » Wed, 17. Nov 10, 12:26

la tv italiana (non conosco quella estera però) fà letteralmente cagare.
è concepita per una massa di idioti e per far diventare ancora più idioti.

io ho un televisore lcd per il solo ed unico motivo che la console e il sistema home theatre lo richiedono e non si trovano monitor di quelle dimensioni altrimenti non avrei più la tv da tempo.

non la guardo mai e quando mi interessa qualcosa cerco su internet.

penosa ai massimi livelli.
un'insulto alla dignità umana...per me và contro la costituzione per i diritti umani.

Giulisk8
Posts: 1918
Joined: Thu, 29. Nov 07, 15:20
x3tc

Post by Giulisk8 » Wed, 17. Nov 10, 14:20

La popolazione italiana e' composta dal mille percento di massaie, gente invidiosa, curiosi, spaccamaroni e mentecatti vari, che nei giornali e nei telegiornali si divertono a guardar servizi e articoli di gente che sta male o peggio, allo scopo di poter sputar sentenze e giudicare.
Si divertono a guardare una manica di fessi chiusi in una casa, lasciati su di un'isola o quel che e' di turno, solo per poter dire "io saprei fare meglio di lui/lei". Alcuni poi si appassionano alle relazioni, altri vogliono vedere se sbuca una tetta o una chiappa per esaltarsi.
Gli stessi partecipanti di quelle pataccate ormai si son fatti furbi: o piangi disperatamente quando il padre /madre arriva in studio (e magari non lo/la vedevi da una vita perche' cacciato di casa), oppure segui il copione che ti impongono dalla regia e inizi a sbraitare e a insultare quello che sta alla tua destra (mantenere la precedenza!).
Il tutto allo scopo di essere etichettato come "Ue', io ho fatto il GF x", e fare il brillante nei locali dove altri pecoroni amano ammassarsi per poter vedere il famoso di turno.

E cosi' anche i servizi televisivi si adeguano e si uniformano allo scopo di ottenere ascolti da questa larga maggioranza di gente demente.
E si vede nascere una testata giornalistica che non passa giorno senza che un suo servizio non sia ingitantito nei numeri (Studio Aperto) o nelle opinioni politiche (c'e' bisogno di menzionarne?).
Analogamente, non passa giorno senza che un'insistente pubblicita' ti venga a dire "libero di scegliere, io c'ho xxxpremium e mi vedo tutte le partite di calcio" (e martellano perche' devono convincere i besughi ad abbonarsi prima che il loro contratto per i diritti televisivi scada l'anno prossimo, che poi torneranno in mano di Sky, e quindi gli abbonati XXXPremium rimarranno con 6 mesi di abbonamento inutilizzati).

E non passa giorno senza che quel cazzone di maiale giallo non venga a dirti: "Oh, va che tra 4 giorni scade la promozione Tele2", nonostante quei 4 giorni sembrino infiniti dato che appunto dopo 4 giorni, la stessa promozione viene rinnovata o posticipata di altri 4 giorni.

E non passa giorno senza che un patacca si metta a disegnare cerchi sulla sabbia, dicendoti che "mica acqua!!! Noi diamo il 1,5 netto, che corrisponde al 3,5 lordo, che corrisponde al 15,76 in 10 anni di vincolato, che corrisponde alle banane..."

E finalmente sembra sia passata la moda delle suonerie. Altrimenti pure quelle erano martellate sugli zebedei. Ma chi le compra le suonerie per il cellulare? I ragazzetti di 12 anni? Ma se ormai ogni cellulare prodotto e' in grado di scaricarsele dai siti loschi (il WAP? chi lo usa piu'?)... Alla peggio lo colleghi al pc e ti ci metti su gli MP3 scaricati dal mulo. Ma spendere 5 euro per farsi una suoneria, magari credendo che ti mandano pure la stupenda animazione (stupenda...) della mucca che balla con le mammelle al vento... Ussignur...

Eppoi si lamentano se al cinema mi metto a ridere quando mandano la pubblicita' progresso "non ruberesti mai un film..."
No, non ci sono piu'. Sono uscito. Pero' c'e' Gigi, se volete.

User avatar
Aken_Bosch
Moderator (Italiano)
Moderator (Italiano)
Posts: 3619
Joined: Wed, 29. Jun 05, 17:05
x4

Post by Aken_Bosch » Wed, 17. Nov 10, 15:19

Giulisk8, in uno sfoggio di retorica che neanche Isocrate nell'Acropoli, wrote:...E non passa giorno senza che un patacca si metta a disegnare cerchi sulla sabbia, dicendoti che "mica acqua!!! Noi diamo il 1,5 netto, che corrisponde al 3,5 lordo, che corrisponde al 15,76 in 10 anni di vincolato, che corrisponde alle banane..."
:rofl:

Se ho 10 anni di banane con uno spread al 4,62% di noccioline, allora mi interessa...peccato che non ho più la firma delle scimmie :D

Ma io che ci faccio ancora qui? Corro all'Almanacco!

P.S: tv intelligente a volerla cercare se ne trova ancora, anche sulla tv generalista...purtroppo è rara e di solito stipata a orari improbabili...ma finchè c'è Angela c'è speranza :P...e al proposito, non so se qualcuno di voi l'ha seguito, ma ho avuto occasione gli ultimi due sabati di vedere il programma "condotto" (anche se conduttore non è, ed è proprio quello l'obiettivo) da Zanardi su rai tre, "E se domani"...l'ho trovato coraggioso, molto leggero e comunque intelligente e divulgativo...anni luce avanti alla gran parte dei programmi pseudo culturali che purtroppo si trovano in giro, sopratutto su mediaset...Voyager è bistrattato più che altro per partito preso, anche se effettivamente nelle ultime edizioni è diventato un pò troppo autoreferenziale, ha sempre avuto una sua intelligenza e un suo perchè...ma vogliamo parlare di Mistero o di Wild su ItaGlia 1? Allucinante :o

E non dimenticatevi che su la7 ogni pomeriggio fanno Atlantide (non sempre interessante, ma comunque notevole per essere un "tappabuco" pomeridiano), e hanno ricominciato a fare Impero...si può dire tutto di Valerio Massimo Manfredi, ma di certo non che sia uno sprovveduto nell'argomento che tratta ;)
Image

User avatar
-Dna-
Posts: 15962
Joined: Mon, 3. Jan 05, 14:11
x4

Post by -Dna- » Wed, 17. Nov 10, 18:08

Aken_Bosch wrote:E non dimenticatevi che su la7 ogni pomeriggio fanno Atlantide (non sempre interessante, ma comunque notevole per essere un "tappabuco" pomeridiano)
Sarà poco interessante, ma l'orario è perfetto per chi come me arriva a casa e vuole rilassarsi quell'oretta con un po' di informazioni interessanti.

Purtroppo è vero che i programmi interessanti occorre aspettarli e/o cercarli :(
Remember: Good things don't come to an end: good things just stop. ~ [cit. Sean "Day[9]" Plott]

:xenon: Xenon Love! \#/ :xenon:
:split: Grill the Borons! :split:
:pirat: Real pirates (ab)use Jumpdrive (and Rum) :pirat:

User avatar
Blasting gelatin
Posts: 968
Joined: Sat, 10. Nov 07, 12:45
x3tc

Post by Blasting gelatin » Wed, 17. Nov 10, 19:14

e vogliamo parlare della vergognosa condotta dei mass media nei confronti di autentiche tragedie come quella di avetrana?
io non sò come hanno la faccia di rompere i coglioni in quel modo a gente che stà passando sotto certe cose.

non hanno rispetto di nulla...ora si pettegola e si fà gossip persino sulle tragedie.

Giulisk8
Posts: 1918
Joined: Thu, 29. Nov 07, 15:20
x3tc

Post by Giulisk8 » Thu, 18. Nov 10, 05:59

Blasting gelatin wrote:e vogliamo parlare della vergognosa condotta dei mass media nei confronti di autentiche tragedie come quella di avetrana?
io non sò come hanno la faccia di rompere i coglioni in quel modo a gente che stà passando sotto certe cose.

non hanno rispetto di nulla...ora si pettegola e si fà gossip persino sulle tragedie.
Ti rimando al primo capoverso del mio post.
Ormai siamo tutti (tutti ! Io e voi compresi! Perche' guardate o leggete queste cose) dei curiosi innati, malati per sapere ogni virgola cambiata su qualsiasi cosa che abbia dato o fatto scandalo.

Un esempio? Le doll-house (casette delle bambole) di Bruno Vespa. Vuoi vedere che l'anno prossimo la DeAgostini mettera' le stesse casette in vendita settimanalmente in edicola? Guarda, sarebbe un'idea bestiale, andrebbero via come il pane. Anzi, prima che io venga preso sul serio, sarebbe il caso andassi a brevettarla st'idea, o a farmi dare la percentuale dalla DeAg.


-------------

Sapete cos'ho visto di meraviglioso un paio di settimane fa?
RaiStoria (si', uno dei "nuovi" canali), ore 23.30.

Marco Polo. Film per la TV del 1980 e qualcosa. Mi ricordo d'aver pure letto la recensione sul topolino dell'epoca (e io i topolini li conosco a memoria, perche' non posso andare al cesso senza leggere fumetti!).
Non l'avevo mai visto, ma l'ho riconosciuto e me lo sono gustato, dato che non avevo nemmeno letto il Milione (non quello con Gerry Scotti).

Si', lo ammetto anche io. Qualche chicca c'e'. Ad orari impensabili, forse. A volte nascosta sotto chili e chili di tv "munnezza". Occorre maturita' nel saper scegliere.

**** E occorre maturita' e RAGIONEVOLEZZA nel saper apprendere le notizie, credere alla giusta parte di verita' in esse contenute ****

Episodio-aneddoto:
1^ superiore - anni e anni fa - primi giorni di scuola (periodo in cui le lezioni sono soft) - lezione di diritto / economia politica
Il professore ci da' come compito per la lezione successiva: comprare 4 giornali NAZIONALI delle maggiori e diverse testate giornalistiche.
La volta successiva, in classe, li avremmo letti e commentati.
Mio pensiero dell'epoca: "Miiii, che balocco! Mi faccio 2 maroni cosi' a leggere giornali nazionali di cui non me ne puo' fregar di meno..."
Forse pure alcuni miei compagni l'hanno pensato.

Morale della favola: Ho appreso malamente e controvoglia -e forse molto superficialmente- quella lezione: USA LA TUA TESTA PER RAGIONARE, NON CREDERE A TUTTA LA m****a CHE TI PASSA SOTTO GLI OCCHI (rigorosamente in caps!)

Crescendo, ho sperimentato sulla mia pelle (sui miei occhi) tale lezione, e pian piano l'ho imparata. Avessi dato retta al prof, mi sarei risparmiato parecchio tempo, lo ammetto. E a ripensare a quel giorno, invece di guardare il prof con noia e con "contestazione" (si sa, i giovani c'han la testa altrove e vogliono essere ... beh, lo sapete), avrei dovuto ascoltare per benino, e il mondo mi sarebbe apparso in maniera diversa molti anni prima di oggi (diciamo).


Quindi, grazie a questo insegnamento, ho capito che
- devo ascoltare StudioAperto a intermittenza, in modo da assorbire il 13,2% di quello che dicono.
- devo guardare il TG di rai3 stando piegato di 27,3° verso destra per bilanciare
- devo guardare il TG di rete4 con gli occhi chiusi e battendomi le mani sulle orecchie gridando "ABABABABABABABABABABA"
- devo guardare il TG di rai1 su una sedia girevole, roteando di continuo e vedendo quello che riesco a vedere
- altre pataccate simili

Alla fine, forse, avro' capito.. grosso modo all'incirca... quello che realmente e' accaduto.
No, non ci sono piu'. Sono uscito. Pero' c'e' Gigi, se volete.

User avatar
Blasting gelatin
Posts: 968
Joined: Sat, 10. Nov 07, 12:45
x3tc

Post by Blasting gelatin » Thu, 18. Nov 10, 11:42

io ho capito questo invece:

1.leggo molti libri
2.faccio sport
3.gioco a X!

e la tv può andarsi a far benedire per sempre!

nansuchao
Posts: 468
Joined: Sun, 5. Apr 09, 22:24
x4

Post by nansuchao » Fri, 3. Dec 10, 11:08

L'unica televisione interessante da vedere, è quella spenta...
Ogni tanto vado in America, e non la spegnerei mai...
Quando sono in Italia, mi domando spesso a cosa serva quell'oggetto nero lì sul mobile...
Una mosca spaziale sbatte le ali a Cuore del regno, ed uno Zephirus muore a Collina di Aladna...

User avatar
Blasting gelatin
Posts: 968
Joined: Sat, 10. Nov 07, 12:45
x3tc

Post by Blasting gelatin » Fri, 3. Dec 10, 11:18

la tv americana è migliore?
le peggio cretinate della tv moderna vengono proprio dall'america.

User avatar
Pitagora
Posts: 1397
Joined: Tue, 11. Nov 08, 18:46
x4

Post by Pitagora » Fri, 3. Dec 10, 11:56

Io a Giulisk8 ci voglio bene... Mi ha risparmiato un post lungo come il suo.. e non è la prima volta... Non lo quoto per non spammare ma consideratelo quotato e sottoscritto. :)

Comunque raga... 2 canali del digitale terronio:
1) Rai storia (un po' di cultura cheddiamine!)
2) Rai 4 (intrattenimento light: fanno solo serie tv e film)

Per tutto il resto c'è megaupload :D
Ricarica et impera!

Post Reply

Return to “Off Topic Italiano”